Categorie
Moda

Adori le décolleté? Scopri la storia della regina delle scarpe

Alla scoperta della storia delle décolleté, icone di stile, classe e sensualità.

Adori le décolleté? Scopri la storia della regina delle scarpe
Iconica e senza tempo, la décolleté è sinonimo di eleganza e sensualità.

Simbolo della femminilità per eccellenza, la storia delle décolleté inizia nell’antichità.

Che si indossino per una festa o in ufficio, le décolleté sono adatte ad ogni stagione e occasione. Scarpa amata da più generazioni, ancora oggi rappresenta il modello più ambito e apprezzato dalle donne di tutto il mondo.

Questa particolare calzatura appare in età antica, si evolve nel corso dei secoli e raggiunge la popolarità nella seconda metà del ‘900.

La storia del décolleté

La storia del décolleté

Nonostante sia comunemente riconosciuta come una scarpa da donna, il décolleté nasce per essere indossato dagli uomini. Le sue origini, infatti, risalgono all’Antico Egitto, quando veniva indossata dai cavalieri del Re. Era infatti perfetta per montare a cavallo, in quanto si adattava precisamente alle staffe della sella. La suola, costruita in legno, cuoio o in papiro, era molto rigida ed era sprovvista di tacco, elemento di stile aggiunto molti secoli dopo.

È nella seconda metà del 1800, in America, che il décolleté assume le caratteristiche di calzatura alla moda, perfetta per ballare durante le feste. Questa tendenza si diffonde anche in Europa nei primi anni del ‘900. Qui queste scarpe vengono impreziosite da pietre ed accessori, aumentano i materiali con cui vengono realizzate e gli stilisti cercano di realizzare il modello perfetto da far indossare alle stelle di Hollywood.

Il primo prototipo di décolleté con tacco a spillo nasce a Vigevano nel 1953, raggiugendo la sua massima diffusione negli anni ’70. Nei decenni successivi nascono numerosi modelli e il décolleté si adatta ad ogni tipo di esigenza, fino ad assumere le forme di una scarpa raffinata ed elegante, ma anche comoda e pratica.

Il modello perfetto per te

Il modello perfetto per te

Calzatura per eccellenza e portabandiera dell’alto valore artigianale e artistico del mondo calzaturiero, il décolleté è il modello più complesso da disegnare, creare ed assemblare. Non a caso, indossarne un paio è un’esperienza unica, che alimenta la personalità e dona moltissima sensualità.

C’è chi le preferisce un modello Laura Biagiotti in pelle, chi in camoscio, chi ama il tacco a spillo e chi invece predilige una zeppa più bassa.

Esiste un décolleté per ogni gusto e ognuna ha il suo preferito: qual è il tuo?

Condividi con i tuoi amici su: