Rogues On The Sea

Condividi con i tuoi amici su:

Rogues On The Sea Front Cover

Rogues On The Sea

Rogues on the Sea

Realizzare l’album di debutto non è affatto semplice ma gli australiani Rogues on the Sea sembrano esserci riusciti!

Costretti a creare musica, la rock band alternative Rogues On The Sea si è formata nel 2012 a Perth in Australia occidentale con l’idea di produrre un nuovo album di canzoni inedite.

Senza perdere tempo, nel 2013 la band ingaggia il produttore Andy Lawson (note per aver lavorato con Eskimo Joe e Rainy Day Women) per registrare il loro album di debutto, un disco scuro e ambizioso eseguito con una grazia terrena e pubblicato a gennaio 2014.

Con la nuovissima release del singolo “Fools in Love” accompagnata da un introspettivo video musicale, arriva un momento molto emozionante per la band che sta preparando un coinvolgente spettacolo dal vivo.

Condividi con i tuoi amici su:

Articoli interessanti

Il piacere di rompere le Uova di Pasqua nel paniere Uova di Pasqua ripiene alla crema Alzi la mano chi non ricorda una di quelle mattine di Pasqua nella quale, fin dal primo mattino, la tavola era imbandita con uova al tegamino, frittate soffici e profumate... ma la versione da tutti preferita delle uova scommettiamo era quella al cioccolato? ...
Spazzapaura: tra ironia, follia e panico…. Staggio, lancia il suo primo singolo sul web spazzapaura Angelo Stagetti in arte Staggio giovane cantautore calabrese di 21 anni fa il debutto sul web con spazzapaura, un brano che ha riscosso molto successo nei vari concorsi nazionali in cui ha partecipato, come il festival delle arti dove è s...
Tutta l’arte e la musica indipendente su INDIEisPONENTE INDIEisPONENTE è anche festival a km "quasi" zero INDIEisPONENTE è un portale nuovo, una boccata d’aria fresca nell’asfittico panorama attuale: si propone di raccogliere tutta l’arte e la musica indipendente e fornire quella visibilità che normalmente viene solo dai circuiti “ufficiali”. Ape...
Italia e mostre: il paese delle meraviglie Dopo la classifica delle mostre più visitate nel 2014, ecco una cernita delle esposizioni temporanee da non perdere questo nuovo anno. È iniziato il 2015! Mentre la mattina di capodanno c’era chi cercava di riprendersi dalla sbornia della notte prima, qualche turista distratto si è recato al pa...

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!

NEWSLETTER

 

Ricevi nella tua casella di posta elettronica i contenuti più interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato!

* Questo campo è obbligatorio