Sirio Martelli

Condividi con i tuoi amici su:

Sirio Martelli - Inutilmente utile

Sirio Martelli

Inutilmente Utile

Piangi inutilmente, il tuo sorriso è altrove e il tuo senso d’ironia dov’è?

Il nome di Sirio Martelli si presenta all’attenzione nazionale con il brano “Che ne sai di me” interpretato a Sanremo nel 2009 da Barbara Gilbo e Massimo Ranieri.

Ma il suo percorso inizia già nel 2000, dove a Firenze fa parte del gruppo Ultraviolet, come voce solista.

Nel 2007, incontra Giancarlo Bigazzi, ne nasce un’amicizia dalla quale scaturirà una collaborazione concreta che privilegerà lo studio della relazione artistica tra musica e parole.

La creatività di Sirio Martelli trova nel maestro Bigazzi lo stile più adatto alla sua espressione e insieme selezionano le canzoni che faranno parte dell’album “Inutilmente utile”, dal quale adesso viene lanciato il brano singolo con lo stesso titolo.

Condividi con i tuoi amici su:

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!