Categorie
Moda

Capsule artistiche Virgil Abloh: l’arte che si fa moda

Il direttore artistico di Louis Vitton promuove la moda statunitense nel mondo attraverso l’arte. Andiamo a conoscere Virgil Abloh.

Capsule artistiche Virgil Abloh: l'arte che si fa moda
La capsule artistica dedicata a Leonardo da Vinci disegnata da Virgil Abloh in occasione dei 500 anni dalla morte del genio toscano.

Le capsule artistiche di Virgil Abloh spesso coniugano l’arte estemporanea alle tendenze della moda. Leonardo da Vinci, Damien Hirst e Tetsuko Okubo sono alcuni nomi delle capsule dedicate al mondo dell’arte.

Capsule artistiche Virgil Abloh: Leonardo da Vinci.

La capsule ispirata alle opere di Leonardo da Vinci include magliette e felpe con cappuccio chiaramente raffiguranti le opere del genio toscano.

Disegnata dal designer Virgil Abloh in collaborazione con il Museo del Louvre la capsule è stata realizzata in occasione della celebrazione dei 500 anni dalla morte di Leonardo ed è stata lanciata il 21 gennaio del 2020.

“La Vergine delle rocce”, “Sant’Anna”, “Vergine e il bambino con l’agnellino” così come i famosi schizzi di anatomia di Leonardo sono alcune delle opere stampate sugli abiti creati da Abloh per questa capsule.

Capsule artistiche Virgil Abloh: l'arte che si fa moda
La capsule “Leonardo da Vinci” è stata realizzata in collaborazione con il Museo del Louvre.

Beverly Hirst Recycler: una capsule all’asta.

In occasione del periodo delle “settimane della moda 2021” Virgil Abloh ha presentato e messo all’asta sulla piattaforma online Canary Yellow la capsule ideata dall’artista Damien Hirst.

Beverly Hirst Recycler è una collezione interamente caratterizzata dai motivi iconici dell’artista Hirst e dalle toppe del designer Tetsuko Okubo.

Teschi, spot, farfalle e pillole spiccano così in giacche da motociclista, camicie e maglioni. Arte e upcycling vengono così mescolati cominciando dalle idee di Hirst per finire tra le mani di Okubo.

Capsule artistiche Virgil Abloh: l'arte che si fa moda

Capsule artistiche Virgil Abloh: scopriamo chi è.

Virgil Abloh è prima di tutto un designer. Note le sue collaborazioni con grandi marchi come IKEA e grandi firme della moda come Louis Vitton, di cui è direttore artistico dal 2018. 

Amministratore delegato di Off White e proprietario della piattaforma Canary Yellow da sempre promuove l’arte e la moda statunitense nel mondo.

Fall-Winter 2021 Collection by Virgil Abloh in Paris on January, 21st.

Per concludere arte e upcycling sono ormai un connubio perfetto per veicolare dei messaggi, sopratutto nel mondo della moda.

Dalla necessità di conservare e riciclare sostenuta dallo stesso Abloh a quella di esprimere la propria personalità attraverso gli abiti sostenuta da Andrea Crews la moda si presta a dare voce ad un concetto oltre che ad uno stile.

Condividi con i tuoi amici su: