Soundscape

Condividi con i tuoi amici su:

Vota adesso i Soundscape!

Soundscape - PlindoI soundscape nascono a Milano circa tre anni fa dal fortuito incontro fra Liviano (musiche/digital programming) e Adriano (voce/vocal arrangements). Il primo, chitarrista per oltre un lustro nei Chronic Age e collaboratore come tecnico del suono per la Visual Lab, e il secondo, apprezzata voce per alcune rock-band locali con l’ambizione di riuscire a trovare una propria collocazione e identità artistica in ambito internazionale.

Musicalmente antitetici, i due trovano in realtà il loro punto di forza proprio nello stimolante abbandono reciproco alle idee dell’altro, alla scoperta di mondi sonori solo apparentemente distanti dal proprio. Da questi misurati scontri tra la forza e la potenza ricercata e perseguita da Liviano e la fine scrittura melodica nonché l’immediatezza vocale espressa da Adriano, nascono brani tanto differenti tra loro quanto tutti accomunati dall’incontro di due sensibilità creative magicamente complementari ed imprescindibili.

I Soundscape, come lo stesso termine suggerisce, si presentano all’ascoltatore come un paesaggio sonoro in cui ognuno sceglie dove fissare l’attenzione, un panorama in cui potersi ritrovare dovutamente all’onestà delle liriche, temi tanto personali quanto trasversali, come la voglia di affermarsi, il dover sfidare sè stessi, amori falliti, libertà, forza e speranza in cui è facile identificarsi appassionandosi alla band.

[hide-this-part morelink=”Leggi tutto…”]

Dopo la pubblicazione della ballad “Gave ya all” all’interno della compilation OPERA PRIMA a cura della Top Records di Milano e contenente il meglio degli artisti emergenti nazionali, ai soundscape si aprono con orgoglio e soddisfazione le porte di innumerevoli radio nazionali, francesi, tedesche, olandesi, romene, svizzere, inglesi e statunitensi;

Nonostante siano già all’opera per la realizzazione del follow-up dell’acclamato “Starting things up”, Adriano e Liviano non vedono ancora scemare l’interesse generale per i brani del loro debut album, e mentre si dividono fra le interviste alle radio e ai magazine di settore, partecipano con orgoglio e grande entusiasmo in veste di semifinalisti con la struggente ballad “…Like a Prophet” alla IV edizione del Premio Valentina Giovagnini, debuttando ufficialmente anche come live performers!

[/hide-this-part] [soundcloud url=”http://api.soundcloud.com/tracks/66328133?secret_token=s-yQea2″ params=”auto_play=false&show_artwork=false&color=ff7700″ width=”100%” height=”166″ iframe=”true” /]

 

Condividi con i tuoi amici su:

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!