Categorie
Tecnologia

Messaggi effimeri che si autodistruggono: ecco la novità di WhatsApp.

Dopo 7 giorni si cancellano da soli, “messaggi effimeri” è la nuova funzionalità di WhatsApp .

Messaggi effimeri che si autodistruggono

La novità per WhatsApp sono i messaggi effimeri che si autodistruggono. Quella dei “messaggi effimeri” è la nuova funzionalità disponibile da novembre in tutto il mondo e per tutti gli utenti, che una volta attivata fa si che i nuovi messaggi si cancellino da soli.

Grazie a questa funzione la chat sarà più leggera e non dovremo più preoccuparci dei messaggi vocali di dieci minuti che ci vengono inviati così come di alcuni contenuti multimediali che occupano solo spazio nella memoria del nostro dispositivo.

La novità dei messaggi effimeri che si autodistruggono su WhatsApp.

Per attivare i “messaggi effimeri”, così li chiamano quelli del team di WhatsApp sul loro blog, basterà selezionare il nome di un contatto, premere la voce relativa alla nuova funzione e selezionare “si”. Per le chat di gruppo saranno invece solo gli amministratori a poter usare questo strumento.

Una volta attivata tutti i nuovi messaggi, compresi i contenuti multimediali a meno che non siano stati salvati sul dispositivo, verrano cancellati automaticamente dopo 7 giorni. Secondo il team di WhatsApp è un intervallo di tempo adeguato a fare si che “gli utenti non perdano il filo del discorso” e accedano ai messaggi di cui hanno bisogno.

In chat come di persona.

Dunque la novità di WhatsApp e dei suoi messaggi che si autodistruggono ha l’ obbiettivo di fare in modo che le conversazioni sulla chat si avvicinino il più possibile a quelle che avvengono di persona, dove non necessariamente tutto ciò che si dice è così importante da dover essere conservato per sempre.

Per concludere.

Dopo Snapchat e Telegram anche WhatsApp, per stare al passo con i tempi, si arricchisce di una funzionalità molto utile e particolarmente apprezzata. Quella dei messaggi che si autodistruggono.

I tempi cambiano e spingono proprio tutti a innovarsi. La teconologia sembra invadere la nostra vita di tutti i giorni e forse anche a fronte dell’emergenza sanitaria. Ne sono un esempio le mascherine chirurgiche di cui parliamo nell’articolo come sarà il futuro della mascherina chirurgica .

Condividi con i tuoi amici su: