Claudio Cervati

“Puro” è il lavoro d’esordio di Claudio Cervati e vanta la collaborazione artistica di Manuel Autieri e la produzione musicale di Renato Droghetti, già compositore e arrangiatore degli Stadio, di Gianni Morandi, Paola Turci, Edoardo Bennato e Paolo Meneguzzi tra gli altri.

Dopo il successo di “Non riesco più” che ha collezionato sei settimane di  presenza nella top 100 dei brani più trasmessi in Italia (massima posizione raggiunta #20 in classifica generale e #1 tra gli emergenti) è in uscita il primo album di Claudio Cervati targato SanLucaSound.

Undici tracce compresa la già nota “Non riesco più” che ha saputo conquistare  pubblico e prima pagina di rockol.it, il noto magazine musicale, che non più tardi di cinque mesi fa proclamava Claudio Cervati come l’artista emergente più ascoltato e trasmesso dalle radio italiane nella Absolute Beginners Radio Airplay Chart.

Un lavoro discografico che viene alla luce dopo otto mesi di studio e che vede lo stesso Claudio autore di alcuni brani presenti nel disco come “Liberi”, “Lost in the silence” e “Puro”, la title track che da il nome all’album, impreziosita del featuring del rapper bolognese Ripley. Un album a cui farà seguito l’in-store tour nelle principali librerie italiane e successivamente un tour che vedrà la collaborazione  artistica di una delle voci più belle della musica italiana come Iskra Menarini, storica corista di Lucio Dalla, che dal proprio profilo Facebook ha salutato con entusiasmo l’uscita di “Puro” definendo il primo lavoro discografico di Claudio come  “un album fatto da artisti che sanno usare il cuore”. 

Scarica gratis adesso!

Tuo in un solo click!

Articoli interessanti

Tormentone estate 2013? E voi avete già scelto il vostro Tormentone estate 2013? Tanti portali di musica, ma anche siti generici, si sono già ampiamente dibattuti sull'argomento, propinando, come all'arrivo di ogni estate, i loro sondaggi sull'argomento. Come sempre molti i favoriti sia per posizione in classifica ...
Suonare musica dal vivo: privilegio di pochi, desiderio di m... Il lento declino della musica dal vivo. Un tempo, ormai più di venti anni fa, ci si consumava nelle sale prova con l’obiettivo finale condiviso di andare a suonare la propria musica dal vivo. La ricerca dei locali papabili portava a consumare notevoli quantità di birra, ad un vero e proprio tou...
Nena and the Superyeahs: la nuova versione di Happy Children Nena and the Superyeahs presentano il nuovo video Bergamaschi di origine, i Nena and the Superyeahs non sono certo una band facile da definire: elettronica, electro-pop, pop, electro-rock, dance-rock... tutte queste categorie andrebbero bene, ma nessuna da sola basta per rendere appieno il loro...
Creativo si o no? Sei un creativo? La domanda delle domande. Viaggio all’interno della domanda che spesso bussa alla porta del nostro io nelle relazioni umane e negli annunci lavorativi: sei Creativo sì o no? Corre l’anno 2014 e il mercato del lavoro, per quanto sia soggetto a luoghi comuni e commenti univers...

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!

NEWSLETTER

 

Ricevi nella tua casella di posta elettronica i contenuti più interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato!

* Questo campo è obbligatorio