Jess

La musica per Jess non è che una trasformazione di materia emozionale, un cerchio che continua a girare.

Da bambina, invece di giocare con le bambole, Jess suonava la batteria. E con la batteria è arrivata a suonare in tanti gruppi, affinando il suo amore per il sound pop rock e punk. Crescendo, come spesso accade, ha sentito l’esigenza di scrivere quello che provava e così avvia il percorso da solista e scrittrice: la sua anima resta sempre rock (and roll), ma si è avvicinata alle sonorità del pop d'autore.

Da lì il suo primo singolo "And you know"  per poi lavorare tanto nella sua cameretta e in studio: finalmente esce il suo EP intitolato Tecla in onore di sua nonna. Perché alla fine l’arte nasce anche dal conoscere le proprie radici e nel trovare la poesia nel quotidiano.

Scarica adesso!

Tuo in un solo click!

Articoli interessanti

Il caso Spotlight – L’ode del giornalismo investigativo Con una sceneggiatura agghiacciante e una performance complessiva che lo rendono un vero e proprio cult, Il caso Spotlight si colloca a pieno titolo tra i film migliori del 2015. Boston, 2001 – Marty Baron, il nuovo direttore del quotidiano Boston Globe, spinge affinché venga portata avanti una...
Raniss: nuovo video in esclusiva su RockGarage In esclusiva il nuovo video della alternative rocker band Raniss in HD, solo su RockGarage! RockGarage ha il piacere di ufficializzare l’esclusiva nazionale per la diffusione del nuovo videoclip dei Raniss, alternative rock band grossetana fondata dal bassista Alessio Dell’Esto e dal frontman/c...
Shameless: la storia di una broken family moderna Shameless è una delle serie tv più politically uncorrect e disastrata degli ultimi anni. E a noi questo piace. Tanto. Avete presente quella strana sensazione che vi prende quando non sapete se ridere o piangere? Lo stomaco si contorce, il cervello va in tilt, gli occhi si inumidiscono ma la boc...
Mundialibro: il campionato del mondo dei romanzi del ‘900 La passione per la letteratura e per la sfida sbarca a Torino con il Mundialibro dell’Unione Culturale Franco Antonicelli Se nel 1930 in Uruguay si svolse la prima edizione dei campionati del mondo di calcio, a Torino, nel 2015, a dare il calcio di inizio a dei mondiali saranno niente poco di m...

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!