Symo

Per la prima volta Symo si presenta come cantautrice ispirata dai lavori di CukiMan coltivati dalle sue esperienze estere, e decidono di fondere Afro-beats, Elettronica ed R'nB con testi rigorosamente in italiano.

Simona Barbui, in arte Symo, classe 1991, nasce a Roma da padre Eritreo e mamma Etiope. Cresciuta in una borgata della capitale dove forma il carattere e non viene per niente coinvolta dalle situazioni che a volte piccole periferie possono offrire, fa tesoro però di alcune esperienze positive.

Ispirata da sempre ai grandi della musica nera,ma influenzata anche dalla musica dei grandi cantautori italiani, scopre così di voler avvicinarsi a questo mondo non limitandosi mai però ad ascoltare sempre e solo un unico genere. All'età di 14 anni ha la sua prima vera esperienza da cantante come SimoB, nell'album "Punto di fuga" de La squadra , gruppo hip hop romano, dove partecipa a 3 tracce dell'album e ha l'opportunità di esibirsi live in alcune date del gruppo.

La tua voce ha attirato l'attenzione di tutta la piazza che per un momento si è fermata.

Queste sono state le parole del massimo esponente della musica jazz italiana, Stefano di Battista, di Symo ha avuto l'onore di aprire i concerti. Rafforza così la sua passione trovando approvazione e appoggio da un pubblico esterno e da qui anche la presa di coscienza di saper stare sul palco le fa capire che questo è ciò che vuole fare nella vita.

Il progetto s'interrompe, Symo diventa grande , iniziano le responsabilità e si perde nella vita quotidiana di un'adulta accantonando sogni ed ambizioni . Abbandona l'idea di cantare fino al momento in cui nel 2014 incontra Francesco Cucchi in arte CukiMan, dj producer romano. I due capiscono che è il momento di lavorare ad un progetto unico e nuovo per l'Italia.

Scarica gratis adesso!

Tuo in un solo click!

Articoli interessanti

Perché i film horror ci fanno così paura? A molte persone piace guardare film di paura. Diversi studi hanno dimostrato che la loro visione ha degli effetti fisiologici anche sul metabolismo. Gli horror ci spaventano perché fanno leva sulle nostre paure ancestrali, come la morte, la violenza, il dolore; perché ci mostrano immagini crude...
Doctor Who: 34 stagioni in poche righe Doctor Who è una delle serie cult di sempre, ma la piega presa dagli eventi nelle ultime stagioni mostra i primi segni di cedimento. Vediamo perché (senza spoiler). Doctor Who è una delle serie televisive più longeve di sempre – se non LA più longeva. La prima stagione viene trasmessa dalla BBC...
Al via la prima edizione del Maletto Prize L’Ah-Um Milano Jazz Festival giunge alla sua tredicesima stagione e dà il via alla prima edizione del Maletto Prize. Dedicato ai giovani musicisti emergenti, il concorso nasce con l’obiettivo di individuare e valorizzare i progetti musicali originali nell’ambito del jazz e della musica improvvi...
Esce il nuovo video dei The Blacklies I The Blacklies ed ElektroLized Music, in collaborazione con Videoclip Stage, hanno il piacere di annunciare l'uscita ufficiale del videoclip "HIGHER" Il video, tratto dal primo singolo dell’album KENDRA dei The Blacklies, è stato realizzato dallo staff di produzione VIDEOCLIP STAGE, coadiuvato...

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!