Concorso Talent Factory – 1° premio 1000 €

Condividi con i tuoi amici su:

Talent Factory è un concorso on line, giunto alla seconda edizione, con una sezione interamente dedicata ai videoclip delle band emergenti italiane.

Concorso Talent Factory

Oltre al primo premio di 1.000 €, i video più votati di ogni mese ricevono un giudizio tecnico gratuito da parte di un professionista della giuria.

Archiviato da poche settimane il successo della prima edizione, Talent Factory è già pronto per ripartire. Strutturato come un video concorso on line suddiviso nelle categorie distinte Musica e Arte, il sito www.talentfactory.it raccoglierà video musicali e artistici fino a giungo 2016, mese della finale che mette in palio 1.000 € per ciascuna categoria.

La scorsa edizione ha ospitato centinaia di concorrenti da ogni parte d’Italia, con video che spaziavano dalla musica classica al metal, e dalla video-arte concettuale alla pittura tradizionale. Un concorso che coinvolge anche tutti i sostenitori degli artisti in gara, perché i finalisti sono scelti proprio fra i video più votati nei vari contest mensili e i risultati sono condivisi sulla pagina Facebook di Talent Factory.

Secondo i curatori del sito il vero punto forte dell’iniziativa, molto apprezzato dai partecipanti e che viene quindi riproposto anche quest’anno, è il giudizio tecnico gratuito degli esperti della giuria, tutte personalità di spicco nel proprio campo.

A valutare i video musicali troviamo ad esempio AnnBee, cantante e vocalist di successo formatasi negli Stati Uniti che ha inciso anche colonne sonore per film di Hollywod. Per la sezione artistica i giudizi sono invece affidati a Lorella Scacco, critica d’arte di fama internazionale, saggista e curatrice di mostre a livello europeo oltre che a Eleonora Rossetti, artista creativa e blogger professionista.

Certamente un’opportunità da non perdere per i giovani artisti e musicisti italiani in cerca di una vetrina nazionale. Un’occasione per farsi conoscere, ricevere consigli tecnici da affermati professionisti e, per i più bravi, giocarsi a suon di voti il titolo e i premi in palio.

A cura di Matteo Stefan

Condividi con i tuoi amici su:

Articoli interessanti

Ingresso Gratuito al concerto dei Motorama a Pesaro! L'Associazione Culturale Borgo Calling e Dalla Cira presentano i russi Motorama in Concerto! I live dei Motorama sono quanto di più sanguigno e poetico si possa rintracciare sugli odierni palchi internazionali, palchi che i cinque ucraini hanno calcato partecipando a festival in qualità di head...
Originalità e stravaganza: gli UMMO continuano a sorprendere... Per non creare astinenza al favoloso popolo radiofonico, dopo il successo del terzo singolo “Sindrome”, ecco la proposta estiva degli UMMO: Malinconia Remix! Il brano tratto dall’omonimo album della band e magistralmente remixato dal Producer Gianluca Ciaccio Jakketto è un concentrato di energi...
Wonder Vincent: la ricetta per neutralizzare il male Esce "Venus in Darfur", secondo video dei Wonder Vincent tratto dal concept album "The amazing story of Roller Kostner", che racconta tra country, rock e blues la storia del reduce Roller Kostner. Nel video, il giovane Roller fa i conti con il lato oscuro e poco creativo del Paese, quello in cu...
Anonimo Italiano al Sanremo Music Awards Anonimo italiano: questo premio è molto importante per me, è una grande soddisfazione che condividerò con tutti voi Anonimo Italiano (nome d'Arte di Roberto Scozzi) debutta sulle scene musicali nei primi mesi del 1995 pubblicando il suo primo album omonimo, Anonimo italiano, trainato dal primo ...

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!

NEWSLETTER

 

Ricevi nella tua casella di posta elettronica i contenuti più interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato!

* Questo campo è obbligatorio