A ottobre 2015 Netflix arriva ufficialmente in Italia.

Il servizio di streaming Netflix arriverà ufficialmente a ottobre in Italia, vediamo i dettagli e i prezzi dell’offerta.

Netflix arriva ufficialmente in Italia

Una rivoluzione per la televisione italiana: arriva la Tv in streaming Netflix. A partire dal prossimo autunno infatti, anche gli utenti italiani potranno abbonarsi per guardare serie Tv e film in alta definizione e in Ultra HD 4K.

La notizia è stata annunciata dall’amministratore delegato Reed Hastings in occasione di un’intervista concessa a Wired Italia. Il prezzo dell’abbonamento sarà di 7,99 euro, lo stesso degli altri Paesi europei. Mr. Hastings ha inoltre dichiarato che non ci sarà alcun tipo di rapporti esclusivo, per cui sarà possibile quindi vederlo sia nei decoder Sky che Mediaset.

Netflix ha lanciato il suo servizio nel 2007, conquistando solo negli USA 40 milioni di abbonati, che arrivano fino a 60 milioni se si considerano anche gli altri Paesi dove è attivo. Si possono vedere i propri programmi in tutta libertà grazie allo streaming illimitato e senza pubblicità su computer, tablet, smartphone, smart Tv e console da gioco, con la possibilità di mettere in pausa e ricominciare film e serie tv su diversi dispositivi.

L’offerta includerà anche le serie Tv originali Netflix, documentari come Mission Blue, Virunga, Chef’s Table e anche spettacoli comici.

Saranno disponibili anche un ampia sezione di programmi di intrattenimento per bambini. I programmi offerti saranno sia in lingua originale con sottotitoli che doppiati. Entro la fine dell’anno ci sarà anche la serie tv Netflix Narco, che racconta la storia del traffico di droga del cartello di Pablo Escobar.

Club de Cuervos, un’altra serie originale Netflix che racconta una una faida famigliare dopo la morte del proprietario di una squadra di calcio professionista, arriverà entro al fine dell’anno.

Articoli interessanti

Emergere nella musica: 1 su 1000 ce la fa! E gli altri 999? La difficoltà di emergere nella musica in un contesto storico controproducente. Una delle nostre buon vecchie bandiere (senza voler alludere minimamente alla sua età anagrafica) non che uno dei volti più noti del panorama musicale nazionale degli ultimi quarant’anni, cantava “Uno su mille ce la...
House of Cards – Stagione 5: il giocattolo si è rotto? Ripetitività, banalità, irrealismo: qualcosa in House of Cards sembra non funzionare più a dovere. E ora il futuro della serie sulla politica statunitense è più incerto che mai. House of Cards è una delle mie serie tv preferite di sempre. Insomma: come si fa a non amare una serie tv realizzata ...
Ant-Man: un film “all’altezza” delle aspettative? La Marvel aggiunge un altro tassello al suo universo cinematografico. Ant-Man sarà riuscito a superare lo scetticismo iniziale e a ritagliarsi un suo spazio tra gli Avengers? Ammettiamolo: Ant-Man è uno dei supereroi Marvel più anonimi di sempre. Non che sia colpa sua, poraccio; è solo che, per...
E se gli strumenti musicali fossero realizzati in alluminio? All'alluminio si lega una storia (molto italiana), fatta di innovazioni e innovatori, industria e design, energia e materiali, risparmio e riciclo. L'alluminio è un materiale pieno di vita; è un materiale permanente, un materiale che non si consuma, che si usa e si riusa, senza fine, conservand...

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!