Acquistare pubblicità su Facebook

Acquistare pubblicità su Facebook

Come acquistare pubblicità su Facebook

Sicuramente Facebook è un ottimo mezzo per veicolare il messaggio pubblicitario della propria attività. Molti pensano che sia sufficiente avere una pagina o un profilo per raggiungere, attraverso la condivisione di qualche contenuto, i propri fan e amici: purtroppo non è proprio così poiché la visibilità dei propri messaggi è decisamente “pilotata” specialmente se si pensa che il social network più famoso al mondo mira principalmente a far acquistare pubblicità sulla propria piattaforma al fine di aumentare la visibilità dei contenuti.

Secondo le recenti dichiarazioni di Facebook, gli aggiornamenti di stato, le immagini, i video e tutto ciò che è possibile condividere su questo social network, è tanto più visualizzato sulle bacheche degli altri amici tanto più quest’ultimi interagiranno con quest’ultimo (commentandolo, condividendolo, cliccando MI PIACE, etc. etc) e per questo percepito come “interessante”.

A grandi linee, così come spiega questo articolo sulla nuova politica di Facebook, affinché il vostro messaggio venga “naturalmente” visualizzato da molti, dovrà in qualche modo necessariamente diventare virale, di tendenza. Se il vostro aggiornamento sarà ritenuto poco interessante date le basse interazioni ricevute, Facebook deciderà di non mostrarlo, dando la precedenza ad altri messaggi, anche a pagamento, vostri o di altri utenti/amici.

A questo punto una considerazione nasce spontanea: siamo davvero sicuri che un messaggio, una foto, un video sia davvero poco interessante solo perché non riceve un numero sufficiente di MI PIACE o commento? Potrebbe succedere però gli utenti si limitino a seguire il post, cliccare sui link o visualizzare le immagini senza necessariamente interagirci.

Tuttavia sembra che, ultimamente, Facebook abbia realmente svelato la propria politica e cioè: “Se desiderate che i vostri aggiornamenti di stato siano visualizzati da un maggior numero di utenti, allora è necessario acquistare pubblicità a pagamento”.

Acquistare pubblicità su Facebook evitando di sbagliare

A questo punto è necessario impostare campagne a pagamento mirate e strutturate evitando così che si trasformino in pozzi neri per i vostri investimenti. Abbiamo ascoltato racconti di esperienze negative sulla reale efficacia di Facebook: il motivo è spesso dato da una sbagliata (e in alcuni casi decisamente troppo amatoriale) impostazione delle campagne.

Per acquistare correttamente pubblicità su Facebook consigliamo di capirne bene il funzionamento facendo attenzione a questi tre aspetti:

Target della campagna

Studiate bene il target in modo che il vostro messaggio promozionale appaia solamente nelle bacheche di utenti potenzialmente interessati, ottimizzando così l’efficacia della vostra compagna pubblicitaria ed eliminando gli sprechi (le visualizzazioni hanno un costo).

Budget da investire per la pubblicità

In base al tipo di campagna pubblicitaria che intendete realizzare (ma anche seguendo le linee guida di Facebook su questo particolare argomento), è necessario predisporre un budget sufficiente al fine di raggiungere l’obiettivo che ci si è prefissati.

Comunicazione coordinata

Impostare correttamente la comunicazione e l’aspetto grafico di una campagna pubblicitaria a pagamento su Facebook è di gran lunga un vantaggio sulla concorrenza in termini di efficacia e coinvolgimento del vostro messaggio.

Condividi con i tuoi amici su: