Contenuti musicali gratuiti per attrarre fan e clienti

Hai mai pensato di aggiornare la tua playlist con contenuti musicali gratuiti?

Contenuti musicali gratuiti per attrarre fan e clienti

Si tratta di una piattaforma web based che offre contenuti musicali gratuiti e a pagamento, oltre ad una serie di servizi per persone ed organizzazioni che lavorano nel settore musicale.

Sono rimasto colpito dalla cura grafica e testuale del loro portale, dalla quantità di brani selezionati e organizzati razionalmente. Ultima ma non meno importante l’offerta proposta nel catalogo dei servizi per i musicisti italiani, e stranieri, che desiderano essere conosciuti e apprezzati in Italia.

È un progetto molto interessante per capire come posizionarsi nel segmento del mercato musicale italiano, sviluppando contenuti e servizi, in una prospettiva di content marketing ed e-commerce.

Plindo è un progetto ideato a Firenze e al 100% made in Italy. Clicca qui per maggiori info.

A cura di Fabrizio Scatena

Articoli interessanti

Perché ci piacciono tanto i Chupa Chups? Chupa Chups, il brand di lecca-lecca per antonomasia, ha fatto la sua comparsa in Spagna nel 1958 ed è diventato presto un fenomeno culturale tanto che il suo nome è ormai diventato un sinonimo di lecca-lecca in molti paesi. Per diversi motivi il lecca-lecca Chupa Chups, inventato a Barcellona ...
Articolo su Rockol.it Rockol News: Musica Industria Un nuovo sito Internet italiano sviluppato dagli Head Studio Records di Firenze, plindo.com, consente di scaricare musica gratuitamente, legalmente, direttamente e senza alcun tipo di registrazione o log in. I gestori del portale lo definiscono come una "vetrina...
Stampare poster per un concerto: serve ancora? Stampare poster o locandine per il proprio concerto non è affatto una moda superata ma gioverà alla vostra fan base! Ecco una delle cose che una band o un artista dovrebbe fare in prossimità di un concerto o un evento che lo riguarda in prima persona: colpire per attrarre il maggior numero poss...
Facebook: intelligenza artificiale contro le notizie false Quello che Facebook sta studiando è un algoritmo che riesca a rilevare contenuti che violano la politica del social network contenenti con nudo o violenza. Facebook potrebbe usare l'intelligenza artificiale per far piazza pulita delle notizie false e per individuare violenza o nudità nei video ...

social-network-following-popup

TI DIAMO UN BACIO SE CI SEGUI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!