L’intrattenimento musicale al SuperBowl

Condividi con i tuoi amici su:

Semplici considerazione sullo show del SuperBowl

L'intrattenimento musicale al SuperBowl

Anche per quest’anno si è svolto il SuperBowl, l’evento sportivo di fine stagione del football americano che assegna il titolo di campione del mondo della NFL (National Football League) e che è sempre in grado di regalare grande emozioni a tutti gli appassionati di sport ma anche di musica!

Un evento in grado di catalizzare l’interesse di milioni di persone in tutto il mondo, un evento mediatico in cui gli sponsor fanno a gara per partecipare e contribuire con il loro brand, dove lo spettacolo musicale tra il primo e il secondo tempo del match è da sempre considerato lo show più emozionante e luccicante del pianeta!

E poi che dire dei musicisti? Fantastici! Bruno Mars si rivela un talento incredibile, dopo un intro cantato da un coro di bambini, inizia il suo show con un solo di batteria per poi continuare a cantare e ballare con un’energia tale da far venir voglia di essere lì! Poi arrivano i Red Hot Chili Peppers che con i loro sound meno dolce e più old-style fanno comunque saltare sugli spalti e sui divani di casa, milioni di persone!

Musica, luci, fuochi d’artificio e musica fanno sì che il SuperBowl diventi uno spettacolo maestoso, imponente e ultra coinvolgente da cui è davvero difficile non essere attratti almeno per qualche istante! L’intrattenimento musicale del SuperBowl è perfetto, tutto è al suo posto e funziona come deve funzionare, non ci sono errori nè cali di tensione durante quei 15 minuti circa di spettacolo mozzafiato!

Che dire, uno show decisamente coinvolgente realizzato per intrattenere il pubblico e lasciarlo senza fiato e su questo gli organizzatori e autori, ancora una volta, hanno fatto centro.

E a noi italiani, dopo questo evento così spettacolare, cosa rimane? Il festival di Sanremo.

Condividi con i tuoi amici su:

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!