Inventarsi un lavoro creativo

Condividi con i tuoi amici su:

Come inventarsi un lavoro utilizzando la creatività

Inventarsi un lavoro

Sentiamo continuamente parlare di disoccupazione e delle difficoltà di trovare un lavoro. Ah il posto fisso, si stava meglio quando si stava peggio e non esistono più le mezze stagioni. Non si parla mai però di coloro che riescono ad inventarsi un lavoro semplicemente utilizzando la loro creatività.

Certo, a primo impatto può sembrare uno di quei discorsi da sogno americano, tuttavia non è del tutto sbagliato pensare che inventarsi un lavoro è davvero possibile, chiedete a tutti quelli che partendo da un sogno, sono riusciti a concretizzarlo e soprattutto a monetizzarlo.

Non è affatto una cosa per tutti, anzi è solo un’opportunità concessa a pochissimi: basti pensare a tutti quelli che provano a mettersi in gioco e a quelli che ci riescono concretamente, specialmente quando la creatività, l’intuizione e il coraggio sono la posta in ballo.

E allora come riuscire a farcela per davvero? Pe inventarsi un lavoro è prima di tutto necessario investire, avere le idee chiare, stabilire degli obiettivi e il tempo necessario per raggiungerli: è buona norma darsi delle scadenze e fare dei bilanci periodici. Affidarsi a dei veri professionisti eviterà di farvi sprecare ulteriori risorse o farvi apparire troppo “amatoriali”.

Dato che si parla di inventarsi un lavoro utilizzando la creatività la sfida è ancor più difficile. Per questo è utile pianificare nel dettaglio qualsiasi azione, valutando attentamente costi e benefici, perché può accadere di “perdere il conto” e, purché di arrivare alla meta, si tralasciano i “debiti” che man mano si accumulano durante il percorso.

Facciamo un esempio. Dato che questo è un portale di musica, quello più calzante può essere quello relativo ad una band. Si parte dalla passione e dalla creatività, che poi diventano un sogno e solo in pochi casi anche un lavoro.

Spesso il fallimento sta proprio nel puntare solo all’obiettivo finale (cioè quello di inventarsi un lavoro) ignorando tutte le fasi intermedie: succede quindi che la band investirà tanto denaro per la propria strumentazione e per registrare svariati dischi dal guru del mixer, mettendoli subito in vendita su iTunes, senza considerare il fatto che nessuno li acquisterà mai fintanto che il loro “brand” non ottenerrà una reputazione tale da motivare un interesse verso di esso.

Inventarsi un lavoro quindi è davvero complesso e quello che decreta il fallimento è molto spesso da ricercare o nelle reali capacità di chi ci prova o nell’organizzazione del progetto stesso. Nella musica, forse molto più che in altri settori creativi, un altro motivo può sicuramente essere questo: clicca qui.

Condividi con i tuoi amici su:

Articoli interessanti

Bluealma in concerto al MEI 2014 Venite a scoprire i Bluealma dal vivo i Vincitori del Contest per la Compilation di Plindo che si esibiranno Sabato 27 settembre 2014 dalle ore 23,00 alla XX ed. del MEI a Faenza I Bluealma hanno battuto tutti, alla grande. E siamo ancora più felici che cantino in italiano! Sono partiti anche l...
Download gratuito in totale libertà Basta 1 clic per il download gratuito delle ultime uscite discografiche, selezionate dalla nostra redazione. Su plindo.com è possibile scaricare musica gratis, senza limiti! L'accesso è davvero semplice e immediato, direttamente sulla homepage, senza la creazione dell'ennesimo account o la richie...
Le origini della festa della donna Festeggiata per la prima volta in America, la Festa della Donna è ora celebrata in quasi tutto il mondo, ma la vera nascita di tale manifestazione non è ancora molto conosciuta. Ecco la vera storia. In pochi sanno perché la Giornata internazionale della donna (questo il nome ufficiale della ric...
Lo spot natalizio di Amazon Un vero vicario ed un vero imam insieme nello spot natalizio di Amazon: si scambiano lo stesso dono. Una trovata pubblicitaria contro Trump? Certo è che il tema del nuovo spot natalizio di Amazon sta facendo parlare di sé. L’ultima trovata pubblicitaria di Amazon ha tutta l’aria di essere una r...

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!

NEWSLETTER

 

Ricevi nella tua casella di posta elettronica i contenuti più interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato!

* Questo campo è obbligatorio