IYDLIYAF: immagine di una vagina gigante dai colori ultra pop

Come fa un’idea estemporanea – una vagina pop, dai tratti semplici e caramellosi – a trasformarsi da provocazione a brand di successo in tutto il mondo?

IYDLIYAF: immagine di una vagina gigante dai colori ultra pop

Da Roma a Miami, passando per Parigi, Londra Tokio, Manila, Montréal, Rio, ecco la storia dell’adesivo più attaccato, discusso, censurato ed anche copiato: YDLIYAF (acronimo di If You Don’t Like It You Are A Fag ), un logo nato quasi per gioco e che nel giro di 5 anni di vita ha lasciato il segno nei cinque continenti.

Tommaso e Federico, romani di origine, si mettono in gioco e nonostante l’età hanno le idee molto chiare. Tommaso è Graphic Designer, dipinge e fa serigrafia, mentre Federico ha scelto la strada del tatuaggio lavorando al Plastic Surgery Tattoo Parlour. L’intenzione dei due artisti che ritraggono il sesso femminile, origine del mondo, è proprio quella di rendervi omaggio.

IYDLIYAF ha subito una rapida e ulteriore trasformazione diventando una vera e propria icona, un soggetto di pop art. Il tratto di riconoscimento sono le linee, poche, morbide, semplici e le sfumature colorate. Da qui una serie di opere a tema realizzate su tela, con tecniche variegate ed un repechage di citazioni vintage che attingono ai mondi più disparati.

IYDLIYAF fa tendenza non solo nel campo del collezionismo, ma anche nella moda. L’avreste mai detto?

Articoli interessanti

Bluealma in concerto al MEI 2014 Venite a scoprire i Bluealma dal vivo i Vincitori del Contest per la Compilation di Plindo che si esibiranno Sabato 27 settembre 2014 dalle ore 23,00 alla XX ed. del MEI a Faenza I Bluealma hanno battuto tutti, alla grande. E siamo ancora più felici che cantino in italiano! Sono partiti anche l...
Festival di Sanremo parte 2, la vendetta Il Festival di Sanremo sotto il segno di retorica e rigore A Fazio che reagisce "Buonista io? Che palle!" vorrei rispondergli "figurati noi" povero pubblico di addetto ai lavori, costretti a guardarti per dovere di cronaca! D'altronde, si sa, leggere le impressioni altrui non hanno niente a che...
Lunga vita al Re… lax: recuperare le forze 6 semplici consigli per recuperare le forze e rilassarsi nei primi faticosissimi e stressantissimi giorni del 2015 “Oh no! Sta per finire Gennaio e mi sono già stancato dei buoni propositi! Al diavolo tutto!” Alzi la mano chi ha pensato almeno per una volta questa cosa (io l’ho alzata nonostant...
Perché ci piacciono tanto i Chupa Chups? Chupa Chups, il brand di lecca-lecca per antonomasia, ha fatto la sua comparsa in Spagna nel 1958 ed è diventato presto un fenomeno culturale tanto che il suo nome è ormai diventato un sinonimo di lecca-lecca in molti paesi. Per diversi motivi il lecca-lecca Chupa Chups, inventato a Barcellona ...

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!