10 modi per sembrare più intelligenti

Condividi con i tuoi amici su:

Dimenticatevi gli occhiali spessi e il libro sotto braccio: non servono a sembrare intelligenti.

10 modi per sembrare più intelligenti

Non esiste un percorso accelerato per la saggezza, ma essere intelligenti, inteso come il modo in cui comprendiamo, analizziamo e rispondiamo al mondo, è un concetto molto più malleabile. Gli scienziati hanno affermato una volta che il livello del quoziente di intelligenza (IQ) è ereditario. Questo significa che gli esseri umani non hanno alcun controllo sul loro cervello; l’intelligenza risiede nei geni.

Nonostante spesso siamo molto più intelligenti di chi ci sta attorno, per via dell’ansia o di altro, appariamo più stupidi e finiamo per perdere grosse occasioni.  Così come accadde all’ambasciatore cinese. Si racconta infatti che il povero ambasciatore non sapesse l’inglese. Così prima del suo incontro con il presidente Obama i suoi interpreti gli dissero

“Caro ambasciatore, penseremo a tutto noi per quanto riguarda la comunicazione col presidente e la traduzione di entrambi. Lei deve solo dire due piccole frasi inglesi. Non appena verrà il presidente lei gli dirà: “Come stai? ” Il presidente le risponderà “Bene e tu? “. A quel punto lei dirà “Anche io”, si metterà a sedere e penseremo a tutto noi.

Il problema fu che, per la tensione (e anche qui per lo stato alfa) l’ambasciatore disse “Who are you?” e non “How are you?” ovvero disse “chi sei? ” non “come stai?”

Obama con grande nochalance disse “Sono il marito di Michelle!” e la sala scoppiò a ridere. L’ambasciatore rispose, senza comprendere la battuta rise e disse “Oh anche io!” e tutti stettero in un silenzio imbarazzante.

A volte è meglio stare zitti e sembrare stupidi che aprire bocca e togliere ogni dubbio. Albert Einstein

Parlate con gli Occhi

Non è ciò che dite, ma come lo dite. Apparirete intelligenti se sembrerete entusiasti di quanto state dicendo, anche se non ci credete neanche voi. Per sembrare più intelligenti, mettete un pizzico di energia nella vostra voce, cambiatene tono e inflessione. Cercate di enfatizzare le parole più importanti. Ascoltate il tono impostato dei presentatori tv per una decina di minuti e cercate di imitarlo.

Diffidate di tutto quello che senti

Piuttosto che prendere per buono tutto ciò che si sente, è bene metterlo in discussione. Questo non significa sfidare verbalmente tutto i vostri amici e colleghi, la qual cosa vi farebbe diventare impopolari molto rapidamente. Significa immaginare mentalmente la tesi opposta, o cercare di trovare una spiegazione alternativa per qualsiasi cosa. Le persone che sono curiose del mondo tendono a sembrare più intelligenti. Ci vuole cervello per mettere in discussione lo status quo, piuttosto che accettare tutto come vangelo. “Costruisci il tuo modello di mondo su un fondamento di sfiducia”

Guardate negli occhi

Chi guarda negli occhi l’interlocutore appare più sicuro di sé, e mostra una spiccata tendenza alla leadership. Mantenendo il contatto visivo, sembrate meno ansiosi e più intelligenti.

Andate a letto tardi

Le persone più intelligenti tendono ad andare a letto tardi e a svegliarsi altrettanto tardi. Uno studio ha esaminato le abitudini di sonno di 20.475 universitari americani e ha notato che, durante la settimana, il più noioso di loro andava a letto alle 11:41 e si alzava alle 7:20. Al contrario, il più brillante si coricava alle 12:29 e si rialzava alle 7:52. Nel weekend le differenze erano ovviamente ancora più marcate.

Preoccupatevi molto

Le persone più intelligenti sono più ansiose delle altre. Quindi fingetevi preoccupatissimi per qualcosa, anche se in realtà non potrebbe fregarvene di meno.

Sorridete

Indossate il vostro miglior sorriso, in ogni situazione. Le persone che sorridono sembrano più intelligenti e anche più simpatiche.

Circondatevi di persone intelligenti

Se ci si circonda di persone intelligenti, si è più propensi a discutere di argomenti più sofisticati, sfidare se stessi e, quindi, “sembrare” più intelligenti. Secondo il manifesto di Preston Carter, la gente dovrebbe trascorrere il tempo con “le persone che hanno le capacità di pensiero che si desiderano, vedere quello che fanno, e imitarle”

Pensate prima di parlare

Affermare qualcosa su cui non avete riflettuto abbastanza non vi farebbe sembrare soltanto stupidi, ma potrebbe mettervi in situazioni spiacevoli, soprattutto in ambito lavorativo.

Credeteci

Ebbene sì: numerosi studi dimostrano che credere di poter diventare più intelligenti sia sufficiente a diventarlo sul serio. Al bando gli stereotipi, i limiti e i blocchi mentali: il semplice credere di essere intelligenti vi farà sembrare tali.

Diventate effettivamente più intelligenti

Per molto tempo si è pensato che il QI fosse un tratto fisso e immutabile. Recentemente, invece, si ritiene che l’esercizio possa andare a migliorare le performance intellettive, agendo in particolar modo su un aspetto dell’intelligenza, la cosiddetta “intelligenza fluida”. Susanne Jaeggi, presso l’Università del Michigan, ha guidato un team di ricerca che ha chiesto ad alcuni soggetti di impegnarsi per diverse settimane in un esercizio cognitivo, in particolare un rompicapo. Dopo l’allenamento, i soggetti ottenevano un punteggio superiore a quello di partenza in una prova di intelligenza fluida.

 

Condividi con i tuoi amici su:

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!