10 regali per chi ha già tutto

Sciarpe, cravatte e profumi: dimenticate i classici regali… tutto ciò che gli italiani vogliono ricevere quest’anno è un’esperienza da vivere!

10 regali per chi ha già tutto

I box gift con i buoni per turismo, cene o cucina esistono da tanti anni ma questo è l’anno del boom. Possediamo troppe cose? Abbiamo decisamente tutto? Meglio allora regalare e ricevere divertimento, cultura e avventura. Il trend è italiano ma anche europeo, secondo una recente ricerca di lastminute.com ben più di un italiano su due, infatti, ha dichiarato di preferire l’esperienza da vivere perché è decisamente più memorabile e personale contro il 33% che si dimostra più materialista preferendo un regalo da scartare. Il 23% inoltre afferma di non aver davvero bisogno o di desiderare nessun regalo materiale.

Lo stesso vale per gli spagnoli che con il 60% sono il popolo meno materialista in assoluto, mentre fanalino di coda sono i francesi che preferiscono regali fisici per il 38%! Il sondaggio è stato condotto tra 6.000 individui in Europa di cui 1.000 in Italia.

Ecco le 10 esperienze al top:

  1. Relax alla spa (31%)
  2. Biglietti per attrazioni e parchi a tema (25%)
  3. Visita a musei o gallerie d’arte (23 %)
  4. Guidare una supercar (19%)
  5. Un giro in elicottero (18 %)
  6. Corso di cucina (18%)
  7. Giro in mongolfiera (16%)
  8. Imparare a pilotare un aereo (14%)
  9. Cena al buio (12%)
  10. Paracadutismo (12%)

La ricerca ha evidenziato come le donne e gli uomini abbiano gusti diversi.

Sembra che per gli uomini europei in generale, e italiani in particolare, l’adrenalina sia l’ingrediente principale che un’esperienza deve avere! Guidare una supercar è l’esperienza che il 27% degli italiani intervistati vorrebbe fare, seguito da un giro in elicottero (22%); ma inaspettatamente gli uomini italiani sono tra i più salutisti e amerebbero una giornata di relax in una spa (20%).

E senza ombra di dubbio, il più grande regalo per le donne italiane è proprio una giornata di coccole in un centro benessere con il 45% delle preferenze; secondo e terzo posto vanno alle attività ludiche e culturali: biglietti per attrazioni o parchi a tema (32%) e visite a musei e gallerie d’arte (28%) rubano la scena a tutto il resto! E il 14% delle donne amerebbe provare l’emozione e l’adrenalina di un giro in elicottero.

Articoli interessanti

Jimi Roos: il ricamo sbagliato che conquista Ogni pezzo Jimi Roos è fatto con un sistema unico di ricamo e rifinito a mano per creare qualcosa di veramente autentico e stimolante. Una formazione nelle piccole botteghe artigiane di Firenze e poi un master di specializzazione nella moda. Ecco il background dello stilista svedese Jimi Roos, ...
Nato in Italia , il brand salernitano produttore di camicie ... Nato In Italia lancia il nuovo sito internet e debutta nell’ecommerce Nato in Italia , il brand salernitano produttore di camicie ed abiti sartoriali made in Italy dallo stile unico ed irripetibile, debutta nell’e-commerce attraverso il lancio di un nuovo sito Internet dedicato alla vendita onl...
Let it grow – Barba: moda temporanea o stile di vita? Nel momento in cui la barba diventa un fenomeno di moda, prendersene cura e viziarla un po’ diventa una vera e propria necessità. Fateci caso: negli ultimi tre-quattro anni la moda maschile è cambiata un’infinità di volte. Ha preso la sua rivincita, dopo anni in cui in giro si trovavano solo ca...
Creativo si o no? Sei un creativo? La domanda delle domande. Viaggio all’interno della domanda che spesso bussa alla porta del nostro io nelle relazioni umane e negli annunci lavorativi: sei Creativo sì o no? Corre l’anno 2014 e il mercato del lavoro, per quanto sia soggetto a luoghi comuni e commenti univers...

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!