E-commerce: come l’online cambia l’esperienza d’acquisto

Aprire un’attività online è il sogno di molte persone, ma avviare e sviluppare un e-commerce richiede analisi approfondite e strategie mirate.

E-commerce: come l’online cambia l’esperienza d'acquisto

Gli e-commerce ormai hanno preso il sopravvento, diffondendosi a macchia d’olio ed entrando a far parte delle abitudini della maggior parte dei consumatori. Molti infatti, preferiscono acquistare online piuttosto che entrare in negozio.

Negli ultimi dieci anni, l’evoluzione dell’hardware tecnologico e di Internet ha avuto una correlazione diretta con l’eCommerce. Internet è diventato il mezzo desiderato per il marketing, la pubblicità e l’acquisto di prodotti, beni e servizi.

Cenni storici dell’e-commerce

L’e-commerce compie i primi passi nel 1994. Negli anni compresi tra il 1997 e il 2000 la “new economy” subisce un rapido incremento, aumentano i siti e-commerce in diversi settori dalla produzione ai servizi, e cresce il numero degli utenti che si rivolge alla Rete per compiere transazioni e acquisti.

A partire dagli anni 2000 il sistema delle transazioni online si perfeziona e diventa sempre più sicura. Gli utenti scelgono di pagare utilizzando piattaforme digitali come Paypal (nata nel 1998 ed acquisita successivamente da eBay) per non incorrere in spiacevoli sorprese. Oggi la maggior parte dei pagamenti sul web avviene tramite smartphone, con Apple Pay o Android, in maniera del tutto rapida e sicura.

Cosa cerca il cliente?

Il desiderio di ogni cliente è sentirsi unico e che i brand conosca i propri gusti, desideri e comportamenti di acquisto. Vorrebbe inoltre contribuire alla creazione o alla personalizzazione di un prodotto, partecipare a eventi che lo facciano sentire al centro.

Attraverso attività di personalizzazione, nelle varie forme, i brand possono soddisfare questa esigenza dei clienti oltre che un modo per mantenere con loro una relazione diretta.

Questo processo ha tra le leve principali la soddisfazione del cliente nel personalizzare un capo in ogni dettaglio, strettamente connesso con il desiderio di poter esprimere la propria personalità.

Promozione digitale online attraverso i social network

I social network hanno un ruolo sempre più importante per orientare gli acquisti online. Che sia attraverso Instagram o su piattaforme dedicate, all’interno delle quali gli utenti hanno la possibilità di scambiarsi consigli in merito ai propri acquisti, il Social Selling sta cambiando il marketing per l’eCommerce

Grazie a Internet un solo click ci separa da tutto quello di cui abbiamo  – o non abbiamo – bisogno. Questo grazie anche ad Amazon, che ci ha abituati a trovare one-stop praticamente di tutto, dai libri ai generi alimentari fino ai gadget e vestiti per animali, spesso a un prezzo scontato.

Condividi con i tuoi amici su: