Esselunga compie 60 anni

Condividi con i tuoi amici su:

Un viaggio lungo 60 anni da ripercorrere insieme attraverso le tappe più importanti della storia di Esselunga.

Esselunga compie 60 anni

Tutto ha inizio nel 1957 con l’inaugurazione del primo supermercato a Milano in Viale Regina Giovanna. Tra i soci fondatori di Supermarkets Italiani S.p.A. ci sono Bernardo Caprotti e Nelson Rockefeller. Il grafico di fama mondiale Max Huber realizza l’insegna con la grande esse. Da lì il nome di Esselunga.

Alla fine del 1959 i negozi aperti a Milano sono già quattro. Quello in Viale Zara è il più grande shopping center d’Europa. Nel 1960 apre la sede di Firenze e in soli due anni aprono i primi quattro supermercati toscani. L’azienda inizia a produrre in proprio pasta fresca, prodotti da forno e gelati per garantire qualità e freschezza.

Nel 1961 Esselunga lancia uno dei primi concorsi a premi mettendo in palio 5 FIAT 600, l’auto dei sogni degli italiani.

Il connubio con il mondo dell’arte inizia con le prime campagne pubblicitari: i manifesti non pubblicizzano prodotti o promozioni ma i grandi vantaggi di fare la spesa al supermercato. Nel 1969 la politica dei prezzi bassi consente notevoli risparmi ai clienti e dà vita alla campagna Mille lire lunghe.

Nel 1976 Essenlunga è la prima a introdurre l’etichetta Prezzo Chiaro per rendere ben visibile il prezzo del prodotto al chilo o al litro.

Il decennio degli anni ’80 conferma un grande spirito innovativo: Esselunga è la prima in Italia ad introdurre nel 1980 il lettore di codice a barre alle casse. Una rivoluzione nella gestione del negozio e dei prodotti. Nel 1987 viene inaugurato il primo magazzino di merci completamente automatizzato.

Un anno dopo, nel 1988, apre ad Alessandria il primo negozio firmato dal famoso architetto Ignazio Gardella, maestro del razionalismo italiano.

Freschezza, qualità e convenienza sono al centro della filosofia aziendale e della comunicazione firmata dall’agenzia Armando Testa. Nel 1972 iniziano le promozioni regionali: le specialità gastronomiche di tante regioni italiane arrivano sulle tavole dei clienti Esselunga.

Gli anni ’90 premiano la fedeltà dei clienti con la nascita della Fidaty Card. Dal 1995 al 1998 oltre 70 cartelloni pubblicitari abbelliscono i muri delle città: frutta e verdura assumono le forme più strane tanto che il museo della pubblicità del Louvre a Parigi ne accoglie alcune immagini.

Nel 1996 nasce il marchio Naturama per contraddistinguere i prodotti di frutta e verdura. Nel 2000 seguiranno anche il pesce, la carne e la mozzarella di bufala. Nel 1997 invece nasce  il primo panificio all’interno del negozio di Via dei Missaglia a Milano. In 20 anni i panifici diventeranno 120 impiegando oltre 2000 persone.

Il nuovo millennio si apre all’insegna di nuovi servizi e nuove linee di prodotto. Esselunga è il primo supermercato ad introdurre nel 1999 una linea di prodotti da agricoltura biologica a marchio privato. Nel 2001 apre il sito di vendita online: sono oltre 1000 i comuni raggiunti dal servizio. Nel 2001 parte una nuova campagna istituzionale con un’incredibile galleria di personaggi famosi tratti dall’arte, dalla storia, dal cinema e dal costume ribattezzati a seconda del frutto/verdura da cui prendono spunto (esempio: John Lemon).

Tuttavia, agli inizi degli anni 2000, il potere di acquisto delle famiglie diminuisce pertanto Esselunga risponde, nel 2005, con un radicale taglio dei prezzi.

Nel 2007 apre vicino a Novara il centro di lavorazione del pesce più grande d’Italia (20.000 mq) che utilizza solo energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili certificate. Nel 2016 viene inaugurata una nuova linea di produzione del Sushi. Nel 2013 viene inaugurato il modernissimo stabilimento di Parma, dove vengono prodotti pasta fresca e ripiena e prodotti da forno. Nasce così il marchio Made in Parma – Food Valley.

La ricerca dell’eccellenza continua ogni giorno: sono tantissimi altri i traguardi raggiunti e le iniziative di Esselunga che da sessant’anni vede aumentare la propria clientela di anno in anno.

Condividi con i tuoi amici su:

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!