La nuova linea di Benetton firmata da Stella Jean

Condividi con i tuoi amici su:

Stella Jean è la stilista scelta da Benetton per la sua prima collaborazione con un designer esterno.

La nuova linea di Benetton firmata da Stella Jean

La capsule disegnata da Stella Jean per United Colors of Benetton rielabora il concetto di maglieria con una collezione knitwear tutta al femminile ricca di sfumature e significati. Come sempre, la stilista romana contamina lo stile italiano con le tradizioni tessili dei paesi del sud del mondo.

Lo stile di Stella Jean riflette ed evoca il suo métissage e la sua hérédité creola in cui si fondono le culture del vecchio e la fiera verve del nuovo continente. Gli opposti si sposano in un ensembleconscio della sua preziosa unicità. Incontro e scambio sono i punti di partenza imprescindibili, supportati dalla necessità di veicolare un nuovo concetto di multiculturalità applicato alla moda che promuova la cultura dell’incontro senza mai negoziare la propria identità.

Coloratissime decorazioni etno folk per cappotti, pullover, abiti e gonne rigorosamente in maglia. Gli accessori, invece, sono in parte realizzati in collaborazione con una comunità di artigiani haitiani ed etiopi, seguendo la filosofia – comune anche al brand – del métissage socio-culturale e del recupero delle tradizioni manifatturiere.

A farsi notare sono i decori che istoriano cappotti, gonne, jumper e shopper: si ispirano allo stile Navajo, in particolare alla cultura degli Yeii, ovvero degli spiriti ultraterreni, raffigurati con figurine stilizzate, che per gli Indiani d’America simboleggiano benevolenza e protezione.

Condividi con i tuoi amici su:

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!