Le mete più gettonate delle vacanze nel 2014

Condividi con i tuoi amici su:

Finalmente estate, finalmente vacanze. E come ogni anno parte la classifica delle mete più gettonate dagli italiani, per orientarsi tra budget, idee, preferenze e tendenze.

Le mete più gettonate delle vacanze 2014

Di sicuro, che si tratti di una meta nazionale o all’estero, le vacanze del 2014 sono state all’insegna del low cost, per poter fare fronte alla crisi senza dover rinunciare a un bel viaggio.

Così, sono moltissimi gli italiani che hanno organizzato i loro viaggi sui siti online, dove si trovano moltissimi sconti e offerte, anche e soprattutto grazie a codici promozionali come quelli che trovi qui, che rendono più facile ed economica l’organizzazione delle proprie vacanze, risparmiando senza dover fare a meno della qualità.

Ma quali sono state le mete più gettonate e papabili nel 2014?

Sono tantissimi, soprattutto i più anziani e abitudinari, che continueranno a recarsi nella “solita” località balneare, Sicilia e Puglia su tutte, o in montagna, soprattutto in Trentino Alto Adige, a confermare il fatto che gli italiani sono un popolo abitudinario e legato alle proprie tradizioni.

Ma ovviamente non sono solo le “solite” mete italiane ad avere la meglio. Ovviamente, anche un po’ grazie a questi mondiali di calcio, il Brasile è stata tra le mete preferite di quest’estate, con le sue spiagge incredibili, le montagne coperte da bellissime foreste pluviali, ma anche molte mete culturali e artistiche.

Contro ogni aspettativa e ogni desiderio di caldo estivo, anche il Polo Sud sembra aver spopolato nel 2014. Una vera avventura, che diventa realtà per molti tra pinguini, foche e orsi bianchi. A tale proposito, coglieremmo l’occasione per invitarvi a un tipo di turismo sostenibile e consapevole, che rispetti i vostri desideri, ma anche e soprattutto l’ambiente e le specie animali, soprattutto quelle in pericolo, dei luoghi che andrete a visitare, soprattutto quando si parla di Antartide.

Per rimanere in Europa, ma senza allontanarsi da climi freschi, Scozia e Irlanda hanno acquistato sempre più punti, anche grazie al fatto che la Scozia ospiterà i XX Giochi del Commonwealth. Ad ogni modo, si tratta di mete dove natura e cultura si uniscono in un abbraccio perfettamente equilibrato, offrendo paesaggi mozzafiato, ma anche la possibilità di immergersi in musei, monumenti e pezzi di storia di queste folcloristiche località del Nord Europa, anche molto famose per la loro cucina.

Tornando al caldo, il Messico ha riscosso il successo di sempre, grazie al fascino dei suoi contrasti, dei suoi monumenti Maya e della sua natura ancora incontaminata, offrendo ogni tipo di vacanza, dai tour culturali, a quelli più naturali e marittimi.

Condividi con i tuoi amici su:

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!