Musica da Workout: canzoni per un perfetto allenamento

Condividi con i tuoi amici su:

Attrezzati con della musica da workout: l’allenamento, in palestra o dovunque voi siate, richiede una grande concentrazione: e cosa c’è meglio di una giusta playlist per trovare la carica necessaria?

Musica da Workout: canzoni per un perfetto allenamento

Prima di cominciare è necessaria una piccola precisazione: la corsetta richiede un tipo di musica differente da quella utilizzata per l’allenamento in sala pesi, poiché gli esercizi richiedono dei tempi precisi che potrebbero essere intaccati dal ritmo della canzone che state ascoltando.

Comincia un nuovo giorno con la playlist rinnovata! Non è un segreto che la musica aiuti a ridurre la sensazione di fatica e dunque sia in grado di far aumentare le prestazioni sportive.

Ricordiamo alcuni aspetti fondamentali. Per chi pratica muscolazione, ma che svolge anche allenamenti aerobici, è consigliato preparare due playlists separate. Questo accorgimento deve essere preso in quanto ogni tipologia di allenamento ha un’esecuzione ritmica differente. Generalmente, la musica per la corsa ha una battuta più accelerata. Mentre un allenamento di muscolazione richiede una musica “più pesante” e in qualche modo più lenta, per accompagnare il ritmo delle pulsazioni.

Per il riscaldamento puoi scegliere una musica più lenta, nel caso in cui si desidera mantenere un ritmo più calmo prima della prestazione, oppure una musica più alta e più rapida se si preferisce un ritmo più stimolante. Per gli esercizi di maggiore intensità pensa a dei brani più calmi, che riescano a trasmetterti momenti di rilassamento e una sensazione di vigore. Puoi e devi scegliere musiche che ti stimolano bei ricordi.

Ma quali sono le canzoni più ascoltate durante gli allenamenti? Eminem, il rapper americano, grazie a Till I Collapse è al primo posto nella top list della musica da fitness, secondo Spotify che ogni anno stila una playlist da workout tra i suoi 25 milioni di utenti. Ed è il secondo anno di fila che figura al primo posto ed è in classifica anche con la sua hit del 2002 “Lose Yourself”.

L’attenzione degli utenti, però, è rivolta anche agli artisti emergenti del 2017 come Dua Lipa e Camila Cabello, entrambe nella top ten delle tracce più ascoltate e la hit “rockstar” di Post Malone, che si aggiudica il secondo posto delle canzoni preferite per l’allenamento.

Le città dei paesi nordici e degli Stati Uniti sono quelle che ricorrono maggiormente alle playlist per i workout con Oslo in cima alla lista, seguita da Miami e Washington D.C.

Anche gli utenti italiani si lasciano trascinare dal ritmo di Eminem per i propri allenamenti, che si trova al primo e al terzo posto, con Till I Collapse e Lose Yourself rispettivamente al primo e al terzo posto della classifica delle canzoni più popolari per il workout. La top 10 nostrana si distingue da quella globale includendo la canzone per eccellenza per motivarsi in palestra: Eye of the Tiger dei Survivor.

Altri artisti inclusi sono Sean Paul, Avicii, Kanye West e JAY Z.

Ecco la lista delle canzoni più ascoltate su Spotify durante l’allenamento.

Top 10 globale delle canzoni per l’allenamento

  1. Eminem – Till I Collapse
  2. Post Malone – rockstar
  3. Eminem – Lose Yourself – Soundtrack Version
  4. Kendrick Lamar – HUMBLE.
  5. Axwell Λ Ingrosso – More Than You Know
  6. J Balvin – Mi Gente (feat. Beyoncé)
  7. Camila Cabello – Havana
  8. Jax Jones – You Don’t Know Me – Radio Edit
  9. Dua Lipa – New Rules
  10. Kanye West – POWER

Ascoltare musica può anche creare una condizione ormonale più favorevole, ossia, fare in modo che l’organismo liberi una minore quantità di ormoni relazionati allo stress.

Condividi con i tuoi amici su:

Articoli interessanti

Creativo si o no? Sei un creativo? La domanda delle domande. Viaggio all’interno della domanda che spesso bussa alla porta del nostro io nelle relazioni umane e negli annunci lavorativi: sei Creativo sì o no? Corre l’anno 2014 e il mercato del lavoro, per quanto sia soggetto a luoghi comuni e commenti univers...
Espadrillas: la scarpa dell’estate. Scopri la versione... Inossidabili espadrillas, tornano di moda le scarpe con suola in corda e tomaia in tela di yuta o cotone, nate nelle zone rurali della Spagna e divenute celebri negli anni Settanta ai piedi degli hippy. Un tempo considerate delle scarpe da indossare solo in spiaggia o al massimo in località mar...
Il fascino del vintage al giorno d’oggi Dalla musica alla letteratura, dal cinema alla moda: il passato sembra essere oggi più vivo che mai, e il fascino del vintage ha colonizzato ogni aspetto della nostra vita. Il concetto di ciclo vitale è vecchio quanto il mondo: già gli antichi greci e romani, nelle loro speculazioni filosofiche...
Italia e mostre: un anno di arte e cultura Molteplici e validissime sono state le mostre allestite in Italia nel 2014: ecco le prime tre a salire sul podio per numero di visitatori Arrivati a fine anno nel web e nei social network si trovano le più disparate liste di avvenimenti catastrofici, video e foto di tendenza, celebri morti e na...

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!

NEWSLETTER

 

Ricevi nella tua casella di posta elettronica i contenuti più interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato!

* Questo campo è obbligatorio