Che pijiama portare in vacanza?

Condividi con i tuoi amici su:

Tute e pijiama: due capi di punta anche nel guardaroba femminile dell’estate!

Che pijiama portare in vacanza?

La tuta e il pijiama (o pigiama), due pezzi da novanta del guardaroba di stagione, due capi che non possono mancare nella valigia delle vacanze, riletti con tessuti più spessi anche per la versione invernale. Il pijiama, niente a che vedere con il Pigiama Palazzo lanciato negli anni Settanta da Irene Galitzine, composto da pantaloni a zampa e tunica abbinata, è genericamente un completo in seta stampata a micro-disegni, pantaloni e camicia, che imita davvero la scioltezza e il comfort del pigiama da notte.

Lo si trova oggi in vetrina sia nella versione lusso, grandi firme, sia in quella più abbordabile dei marchi Zara o H&M.

Versatile ed elegante, la tuta, detta anche jumpsuit, è il vero passepartout della stagione estiva. Questo capo fu inventato negli anni Trenta della mitica couturier Elsa Schiaparelli, eterna rivale di Coco Chanel, che le abbinava ai turbanti in velluto. Poi per qualche decennio, la tuta è scomparsa dalle vetrine e dagli armadi, lasciando il campo solo alle tute da lavoro o alle versioni casual in denim. Il ritorno della tuta intera si ebbe negli anni Settanta: era in quegli anni un capo di punta e lo si vedeva addosso a icone di stile come Bianca Jagger. Oggi la tuta ritorna, anche in versione lusso, e la si avvista sempre a fashion influencer come Cara Delevingne e Kristen Stewart.

Nelle nuove letture, Versus Versace reinventa completamente la tuta e nella nuova collezione donna lascia questo capo diventi sexy al massimo, scoprendo la schiena completamente.

Da Michael Kors la tuta è in seta stampata a margherite bianco-gialle giganti su fondo nero. Si porta con il cappotto in lana giallo dai revers avvolgenti. Sempre da Michael Kors il pijiama è in seta stampa a fiori azzurri e neri su fondo bianco.

Il pijiama più sognato invece è quello di Gucci in lussuosi broccati disegnato da Alessandro Michele.

[cta id=”13908″ align=”none”]

Condividi con i tuoi amici su:

Articoli interessanti

Tutte pazze per “La Valigia Rossa” Sex toys a domicilio, con "La Valigia Rossa" i desideri non sono più un tabù. Siamo di fronte ad un nuovo fenomeno, che negli ultimi due anni tra città e provincia ha già coinvolto direttamente qualcosa come duemila persone. Tutte donne. Il titolo è intrigante: La valigia rossa. È quella che ar...
Gioielli: impossibile non averli! I gioielli ci permettono di superare le mode del momento, diventando degli accessori must have da sfoggiare in ogni momento della giornata e anche in ogni stagione. I gioielli pensati da grandi griffe o da brand emergenti nel settore della gioielleria, possono rappresentare un ottimo modo per p...
Bikeconomy: Mobike stravolge il trasporto urbano Amsterdam ha più biciclette che abitanti. La bici è infatti al centro della strategia del trasporto urbano sta portando importantissimi benefici sociali, economici, di business. In Olanda stanno progettando una nuova autostrada delle bici tra Hoofddorp ad Aalsmeer, del valore di 15 milioni di e...
Vacanze in barca a vela Ti piacerebbe fare una una vacanza in barca a vela ma non sei sicuro di essere pronto? Leggi qui e scopri se fa per te. C’è chi si presenta con i tacchi (meglio le espadrillas, anche per la sera), chi con la piastra per stirare i capelli (il voltaggio non basterà) e chi con lo smalto colorato a...

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!

NEWSLETTER

 

Ricevi nella tua casella di posta elettronica i contenuti più interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato!

* Questo campo è obbligatorio