My Evolution is to Shoot for the Stars

Condividi con i tuoi amici su:

The King is dead but the Queen is alive, The Truth about Love, Pink, 2012

The King is dead but the Queen is alive

La regina è sopravvissuta perchè non si accontenta, e così continua la sua evoluzione. Perchè sia davvero tale, non serve trovare “di più”, quanto cercare “di meglio”.

E puntare alle stelle è il minimo che si possa fare per procedere sempre a testa alta.

The King is dead but the Queen is alive,
Off with his head I am done with his lies,
A fair win I have fought for my life,
A clean slate after all this time,
A revolution and now I am in charge,
My evolution is to shoot for the stars,
His first mistake he underestimates,
He didn’t bother to appreciate.

Rah rah rah,
sis boom ***kin’ blah
There’s a party in your honour, but you won’t be there whatever, so,
Three cheers for the one that got away,
You were just blah blah blah,
I was oh my god,
And unlike your anatomy,
I’m glad I had it in me,
Now The King,
The King,
The King,
The King is dead,
But The Queen is alive

There are consequences in this life,
A punishment that fits the crime,
Your last words, I heard I’m sorry,
Now look at me in all my glory,

The King is dead but the queen is alive,
I wear your crown and I look quite nice,
I almost let you get the best of me
but no ones ever gonna get the queen.

a cura di Kuokoa

Condividi con i tuoi amici su:

Articoli interessanti

Good Rocking Tonight: Little Tony R.I.P. Evasioni nostalgiche e fenomeni revival fino all'addio a Little Tony Mentre tecnologia e innovazione finiscono col dominare progressivamente ogni aspetto del nostro vissuto quotidiano, c'è un angolo remoto della nostra memoria storica nostalgico e sentimentalista, teso ciclicamente a rivivere p...
Carry on and have FUN. Carry on, Some nights, FUN., 2012 E' da un pò che uno dei loro ritornelli riecheggiava ostinato nell'aria ed ora arrivano a sorprendermi con un nuovo brano, più melanconico ma con la stessa forza persuasiva, dal titolo "Carry on". Un pò Mika, un pò Queen, e dunque tutti da scoprire (nella lo...
Man in the mirror Man in the mirror, Bad, Michael Jackson, 1987 La canzone è spesso citata nei riferimenti al risultato del cambiamento del corpo di Michael Jackson, ovviamente in senso negativo; ma ascoltando questo pezzo a distanza di tempo dalla sua scomparsa, quell' "uomo nello specchio" sembra assumere conn...
You would never wholly know you  You would never wholly know you, Marilyn Monroe (1926-1962) You would never wholly know you, Marilyn! Più che una citazione, per chi conosce anche solo un pò la storia di Marilyn Monroe, salta agli occhi subito come un'amara e tacita predizione di ciò che sarebbe stato il suo destino, come un pr...

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!

NEWSLETTER

 

Ricevi nella tua casella di posta elettronica i contenuti più interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato!

* Questo campo è obbligatorio