Tom Waits for the Morning Train

Condividi con i tuoi amici su:

Tom Waits, Urban Solitude, Anouk 1999

Tom Waits for the Morning Train

Un sogno, un gioco di parole, un incontro platonico e su tutto, la forza del pensiero. Che rende verità le favole e d’amore una canzone. D’altronde amore cos’è, se non guardare insieme nella stessa direzione?

Tom waits for the morning train
To take us away
Me and mr. Tom Waits
Can’t wait no more
I’m wrapped around your finger
Two fingers on my lips
No need to speak
Cause it’s all in our eyes

When they turned out the lights
They gave us one for the road
We headed for the tracks
And never looked back
This could never be real

Tom waits for the morning train
To take us away
Me and mr. Tom Waits
Can’t wait no more
Can’t wait no more
On the downtown train
Me and mister tom waits

a cura di Kuokoa

Condividi con i tuoi amici su:

Articoli interessanti

Save the Best For Last Best for last, "Adele19", Adele, 2008 Tenersi il meglio per la fine anche se solo agognato procura sempre un piacere indefinito. Il meglio per la fine è ciò che conta di più ma serve anche a tralasciare tutto ciò che di meno buono lo ha preceduto. Il meglio per la fine è lo stimolo per andare a...
Baby K ft. Tiziano Ferro: Killer Killer, dall'album "Una seria", Baby K, 2013 Due punti di vista sull'amore, due facce della stessa medaglia, probabilmente due killer (a turno), un solo cuore! Al di là del significato del testo, che ho trovato comunque divertente, (chissà se sarà anche efficace), mi ha incuriosito il titolo de...
Life is hard, life is cool Life is hard tratto dall'album "Here" di Edward Sharpe and the Magnetic Zeros, 2012 Dopo la fine della relazione con la sua fidanzata, Ebert inizia a scrivere un libro che tratta di una figura messianica, chiamata "Edward Sharpe". Secondo Ebert, Sharpe "è stato mandato sulla Terra per guarire e...
The Space Between The space between, Everyday, Dave Matthews Band, 2001 Laddove si perdono i confini, dove non si oserebbe infliggere il coltello nella piaga, dove si vive ogni volta come se fosse l'ultima. Celebrazione di un equilibrio spazio-uomo dove si affrontano le proprie debolezze per sperimentare i sogni...

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!

NEWSLETTER

 

Ricevi nella tua casella di posta elettronica i contenuti più interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato!

* Questo campo è obbligatorio