3 ricette della Fattoria Veneruso

Condividi con i tuoi amici su:

Le ricette proposte dalla Fattoria Veneruso sono adatte a tutti coloro che vogliono provare deliziose preparazioni utilizzando solo carni di primissima scelta.

3 ricette della Fattoria Veneruso

Si sente sempre più spesso parlare di macelleria Gourmet e Federcarni, associazione nazionale dei macellai italiani, non solo conferma la tendenza ma se ne fa portavoce. Le macellerie si trasformano in tempi della carne all’interno dei quali i consumatori più esigenti possono scegliere di acquistare carne di qualità e a km 0 ma anche preparazioni e prodotti pronti da cuocere.

Ma c’è di più, grazie alla qualità delle materie prime e alla facilità di alcune di queste preparazioni, gli amanti della carne e della cucina potranno divertirsi nel preparare alcune ricette a base di carne gentilmente fornite dalla Fattoria Veneruso, macelleria campana che ha fatto del gourmet uno stile inconfondibile.

Poca la spesa, ottima la resa e semplicissime le preparazioni. Qui di seguito potrete trovare tre ricette di facile esecuzione.

Polpettine di carne con granella di pistacchio

Prendete una provoletta e fate in modo da ricoprire per intero l’interno di una polpetta di macinato.

Poi prendete la polpetta e passatela in una granella di pistacchio che poi andrà a ricoprire tutto lo strato. Il tutto cotto a 180° per dieci minuti. Inoltre è possibile creare una variante di questo piatto aggiungendo del formaggio spalmabile alla polpetta prima di ricoprire il tutto con la granella di pistacchio.

Fiori di pasta sfoglia con polpettine di carne.

Stendete un rettangolo di pasta sfoglia, poi ritagliate quadrati di piccole dimensioni e inseriteci all’interno la polpetta di carne.

Applicate poi quattro incisioni lungo il perimetro dei quadrati così da formare un fiore; aggiungere al centro del fiore una fragola (o anche peperone rosso a seconda dei gusti) con foglioline di menta così da assicurarvi che il vostro piatto sia ricco di colori.

Infine ponetelo su un dischetto come da foto e fate cuocere a 180° per quindici minuti. Variante: sovrapponete due fiori. Idea: arricchite il piatto con fettine di cotto o stuzzichini vari.

Voulevant di carne con agrumi di mirtillo

Una volta pronto il voulevant inserite all’interno la polpetta di carne, sovrapponetegli poi una provoletta e usate delle foglioline per abbellire la presentazione; condite con salse di olio extravergine e agrumi di mirtillo.

Fate cuocere il tutto senza dischetto a 180° per dieci minuti.

Ci siete riusciti?

Preparate la ricetta e pubblicate le foto delle vostre creazioni qui sotto nei commenti!

Condividi con i tuoi amici su:

Articoli interessanti

Cambio di stagione e piatti che cambiano Provate il piacere di iniziare in bellezza e senza rimorsi il cambio di stagione che segna il conto alla rovescia per l'estate! Aprile è il mese del cambio di stagione, del guardaroba che cambia, dei terrazzi che si rianimano di giovani piantine, dei plaid che fanno spazio al lino e al cotone. ...
Non è la solita pasta al tonno! La Pasta al tonno è un pasto completo e leggero in estate o una soluzione economica per una cena fra amici ma serve una ricetta originale... L'abbinamento pasta e tonno è non solo sfizioso ma nutriente e salutare. Di solito basta poco tempo e gli ingredienti possono ridursi anche solo ai due pr...
In forma in cucina? Si può!  In forma in cucina, degustando ricette originali e dalle forme creative. Inizia scegliendo gli ingredienti che aiutano il tuo metabolismo! Con le ricette giuste, è possibile divertirsi in cucina e a tavola, e rimanere in forma! Pensare troppo alla linea, finisce con lo stressare il corpo e la m...
È di moda la Quinoa Detta dagli Inca anche "la madre di tutti i semi“, la quinoa ha acquisito negli ultimi anni una popolarità per certi aspetti imprevista, tanto da diffondersi in maniera massiccia e imporsi sulla tavola degli italiani. La quinoa è un "falso cereale" perché è spesso ritenuto tale mentre appartien...

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!

NEWSLETTER

 

Ricevi nella tua casella di posta elettronica i contenuti più interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato!

* Questo campo è obbligatorio