Una Festa di Compleanno galattica!

Condividi con i tuoi amici su:

Star Wars, lo sappiamo, non ha età! Quale miglior tema allora per la vostra prossima Festa di Compleanno?

Una Festa di Compleanno galattica!

Fra le tante idee originali per una Festa di Compleanno a tema, c’è anche quella di ricreare un menù dedicato al vostro film preferito o preparare un dolce con gli amici! Fra torte con le spade laser, cupcakes di Yoda e macarones intergalattici, abbiamo scelto per voi la ricetta più facile e divertente da fare in compagnia, amatissima da grandi e piccini: i Cookies stellari!

Buon divertimento e che la forza sia con voi!

  • 200 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero
  • 90 gr di burro
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di estratto naturale di vaniglia

Per la glassa:

  • 250 gr di zucchero a velo
  • 1 albume

Per decorare:

  • coloranti alimentari nero, marrone, verde, rosa, rosso, giallo, oro
  • pennarello alimentare

Montate il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero, l’estratto di vaniglia e 1 pizzico di sale, finchè sarà spumoso. Incorporate prima il tuorlo, poi la farina a pioggia, mescolando bene.

Formate un panetto, avvolgetelo con una pellicola e mettetelo in frigorifero per 1 ora. Stendete la pasta fra 2 fogli di carta da forno, ricavate i biscotti con un tagliapasta rettangolare di circa 6x8cm, trasferiteli sulla placca foderata con carta da forno e cuoceteli in forno già caldo a 160° per circa 15 minuti.

Per la glassa, montate con la frusta elettrica o nella planetaria lo zucchero a velo setacciato con l’albume per circa 10 minuti. Diluite con qualche goccia d’acqua fino a ottenere una consistenza fluida, trasferite circa metà della glassa in una tasca da pasticcere con il beccuccio numero 3 e procedete, prima tracciando il contorno e poi riempiendo l’interno; scuotete leggermente il biscotto per uniformare la superficie; lasciatelo asciugare completamente.

Con il pennarello alimentare o con l’aiuto di una sagoma disegnate i personaggi sui biscotti. Colorate la glassa rimasta con i diversi colori e create i vari personaggi, tracciando sempre prima il contorno delle varie sezioni, procedendo poi con il riempimento. Lasciate sempre asciugare le varie sezioni prima di procedere con le successive. Quando i personaggi saranno asciutti, utilizzate la glassa o un pennarello alimentare per disegnare occhi, bocca e dettagli.

A proposito, se non c’è alcuna festa di compleanno in vista per voi e i vostri amici, cucinare insieme o organizzare un party come questo, vi sarà sicuramente d’aiuto per affrontare meglio il prossimo cambio di stagione e festeggiare il Risveglio della Forza!

Ci siete riusciti?

Preparate la ricetta e pubblicate le foto delle vostre creazioni qui sotto nei commenti!

Condividi con i tuoi amici su:

Articoli interessanti

Cheesecake vegano ai lamponi 26Quando il cheesecake è rivisitato in chiave veg diventa magro e sorprendentemente gustoso! Cheesecake e dieta possono andare d'accordo! Partiamo col dire, per chi non conoscesse l'agar agar, che si tratta di un gelificante di origine naturale derivato dalle alghe rosse; ma soprattutto che all...
Biscotti di farina di riso, matcha e limone Biscotti di farina di riso: adatti anche a chi è intollerante al glutine o celiaco ed è alla ricerca di sapori in grado di soddisfare il palato senza sacrificare il gusto. Metti un the con un’amica. Metti della farina di riso che langue da troppo tempo nella dispensa, come pure un vasetto di ma...
Sushi, per quelli che negli anni ’80… Quando si parla di sushi, ma soprattutto si frequentano ristoranti giapponesi, ci si dimentica spesso di ordinare uno dei piatti base, che hanno fatto parte dell'infanzia di molti di noi... Solitamente gli onigiri, detti anche polpette di sushi, sono triangolari, ma qualche volta vengono "diseg...
È di moda la Quinoa Detta dagli Inca anche "la madre di tutti i semi“, la quinoa ha acquisito negli ultimi anni una popolarità per certi aspetti imprevista, tanto da diffondersi in maniera massiccia e imporsi sulla tavola degli italiani. La quinoa è un "falso cereale" perché è spesso ritenuto tale mentre appartien...

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!

NEWSLETTER

 

Ricevi nella tua casella di posta elettronica i contenuti più interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato!

* Questo campo è obbligatorio