Non è la solita pasta al tonno!

La Pasta al tonno è un pasto completo e leggero in estate o una soluzione economica per una cena fra amici ma serve una ricetta originale…

Non è la solita pasta al tonno!

L’abbinamento pasta e tonno è non solo sfizioso ma nutriente e salutare. Di solito basta poco tempo e gli ingredienti possono ridursi anche solo ai due principali con l’aggiunta di poco altro come prezzemolo, condimento e limone. Ma c’è un modo più originale di preparare una buonissima pasta al tonno!

Il tonno apporta vitamine essenziali per l’organismo, come la vitamina B12 e la vitamina PP, ma anche la vitamina D e la vitamina E. Ricordatevi, inoltre, che il tonno migliora l’umore! Gli Omega 3 contenuti nel pesce hanno un effetto positivo sull’umore, influendo anche sulla depressione e sull’ansia.

Ingredienti:

  • 300 gr di spaghettini
  • 200 gr di cavolo rosso
  • 80 gr di mandorle
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di parmigiano reggiano DOP grattugiato
  • 2 fette di pane casereccio raffermo o pangrattato
  • 150 gr di tonno sott’olio
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale e pepe
  • germogli misti
  • 2-3 cubetti di ghiaccio

Affettate finemente il cavolo rosso pulito, mettetelo nel recipiente del mixer con 1\2 spicchi d’aglio spellati, 50 gr di mandorle, 2-3 cubetti di ghiaccio, 4 cucchiai d’olio, sale e pepe, quindi frullate fino a ottenere un composto cremoso e fluido; incorporate il formaggio, poi coprite e fate riposare in frigorifero per almeno 2 ore.

Disponete nel mixer il pane spezzettato e le mandorle rimaste, poi tritatele grossolanamente; scaldate 1 cucchiaio d’olio in un padellino, unite il composto di briciole preparato e cuocetelo a fiamma vivace per 5-6minuti, mescolando finchè sarà dorato.

Rosolate l’aglio rimasto con 1 cucchiaio d’olio in una padella ampia, versate il tonno e fatelo insaporire per alcuni istanti. Nel frattempo, cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione.

Scolate la pasta al dente, tenendo da parte 1 mestolino di acqua di cottura, versatela nella padella con il tonno e l’acqua messa da parte e fate insaporire per 1 minuto, finchè il fondo sarà cremoso.

Spegnete, incorporate il pesto preparato, mescolate bene, suddividete gli spaghetti nei piatti e servite spolverizzando con le briciole di pane alle mandorle e decorando con germogli.

Ci siete riusciti?

Preparate la ricetta e pubblicate le foto delle vostre creazioni qui sotto nei commenti!

social-network-following-popup

TI DIAMO UN BACIO SE CI SEGUI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!