Non è la solita pasta al tonno!

La Pasta al tonno è un pasto completo e leggero in estate o una soluzione economica per una cena fra amici ma serve una ricetta originale…

Non è la solita pasta al tonno!

L’abbinamento pasta e tonno è non solo sfizioso ma nutriente e salutare. Di solito basta poco tempo e gli ingredienti possono ridursi anche solo ai due principali con l’aggiunta di poco altro come prezzemolo, condimento e limone. Ma c’è un modo più originale di preparare una buonissima pasta al tonno!

Il tonno apporta vitamine essenziali per l’organismo, come la vitamina B12 e la vitamina PP, ma anche la vitamina D e la vitamina E. Ricordatevi, inoltre, che il tonno migliora l’umore! Gli Omega 3 contenuti nel pesce hanno un effetto positivo sull’umore, influendo anche sulla depressione e sull’ansia.

Ingredienti:

  • 300 gr di spaghettini
  • 200 gr di cavolo rosso
  • 80 gr di mandorle
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di parmigiano reggiano DOP grattugiato
  • 2 fette di pane casereccio raffermo o pangrattato
  • 150 gr di tonno sott’olio
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale e pepe
  • germogli misti
  • 2-3 cubetti di ghiaccio

Affettate finemente il cavolo rosso pulito, mettetelo nel recipiente del mixer con 1\2 spicchi d’aglio spellati, 50 gr di mandorle, 2-3 cubetti di ghiaccio, 4 cucchiai d’olio, sale e pepe, quindi frullate fino a ottenere un composto cremoso e fluido; incorporate il formaggio, poi coprite e fate riposare in frigorifero per almeno 2 ore.

Disponete nel mixer il pane spezzettato e le mandorle rimaste, poi tritatele grossolanamente; scaldate 1 cucchiaio d’olio in un padellino, unite il composto di briciole preparato e cuocetelo a fiamma vivace per 5-6minuti, mescolando finchè sarà dorato.

Rosolate l’aglio rimasto con 1 cucchiaio d’olio in una padella ampia, versate il tonno e fatelo insaporire per alcuni istanti. Nel frattempo, cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione.

Scolate la pasta al dente, tenendo da parte 1 mestolino di acqua di cottura, versatela nella padella con il tonno e l’acqua messa da parte e fate insaporire per 1 minuto, finchè il fondo sarà cremoso.

Spegnete, incorporate il pesto preparato, mescolate bene, suddividete gli spaghetti nei piatti e servite spolverizzando con le briciole di pane alle mandorle e decorando con germogli.

Ci siete riusciti?

Preparate la ricetta e pubblicate le foto delle vostre creazioni qui sotto nei commenti!

Articoli interessanti

Cheesecake vegano ai lamponi 26Quando il cheesecake è rivisitato in chiave veg diventa magro e sorprendentemente gustoso! Cheesecake e dieta possono andare d'accordo! Partiamo col dire, per chi non conoscesse l'agar agar, che si tratta di un gelificante di origine naturale derivato dalle alghe rosse; ma soprattutto che all...
San Valentino: code di Gamberi con salsa rosa allo spumante Chi ha detto che San Valentino debba essere festeggiata rigorosamente in due? A casa di Florence è un momento di tenerezza per tutta la famiglia. Con entusiasmo abbiamo raccolto l'invito di Florence che, nei pressi di Bourdeaux in Francia, che ha immaginato un San Valentino in famiglia. Una bel...
È di moda la Quinoa Detta dagli Inca anche "la madre di tutti i semi“, la quinoa ha acquisito negli ultimi anni una popolarità per certi aspetti imprevista, tanto da diffondersi in maniera massiccia e imporsi sulla tavola degli italiani. La quinoa è un "falso cereale" perché è spesso ritenuto tale mentre appartien...
Carbonara di zucchine: quando il vegetariano reinventa la tr... Con l'arrivo della bella stagione, in sintonia con la voglia generale di rimettersi in forma, servono delle alternative alimentari sane ma allo stesso tempo energetiche, come un piatto di pasta. Così cresce anche la voglia di sperimentare, magari reinventando i classici, introducendo ingredient...

social-network-following-popup

TI DIAMO UN BACIO SE CI SEGUI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!