Riso rosso: la ricetta del buonumore inizia col colore

Condividi con i tuoi amici su:

La ricetta del buonumore a base di riso rosso, ricca e saporita integra il piacere di un pasto completo alla naturalezza degli ingredienti.

Riso rosso: la ricetta del buonumore inizia col colore

La ricetta del buonumore, in realtà, potrebbe riferirsi a qualunque piatto costituisca una base sostanziosa creata da tante verdure di stagione e con tutta l’energia dei cereali. Quella che vi proponiamo oggi è a base di Riso rosso con ceci, cavolo viola, carote e germogli. Farla è facilissimo e regala un grande appagamento!

Il risso rosso fermentato, con una caratteristica molto particolare che lo rende unico: è molto utile nella lotta al colesterolo, rinforza il sistema immunitario e riduce lo stress! Il maggior beneficio del riso rosso è dato dalla presenza della monacolina K, una sostanza molto simile a quelle create in sintesi in laboratorio e contenute nei farmaci per contrastare il colesterolo (statine).

Il riso rosso fermentato rappresenta quindi un anti-colesterolo naturale, capace di aiutare il corpo a riportare entrambi le tipologie di colesterolo ai livelli ottimali per l’organismo.

Ingredienti:

  • 280 gr di riso rosso;
  • 200 gr di ceci bio già cotti;
  • 120 gr di cavolo cappuccio viola;
  • 2 carote;
  • 8 ravanelli;
  • salsa di soia senza glutine;
  • coriandolo in polvere;
  • olio extra vergine di oliva;
  • sale e peperoncino;
  • germogli di porro;
  • germogli di barbabietola;
  • 1 rametto di finocchietto;

Portate a ebollizione abbondante acqua in una pentola, salatela, tuffate il riso e cuocetelo per il tempo indicato sulla confezione, sgocciolatelo, passatelo rapidamente sotto acqua fredda e mettetelo ad asciugare su carta assorbente da cucina.

Versatelo in una ciotola e conditelo con 4 cucchiai di olio, 2 di salsa di soia, 1 pizzico di coriandolo, sale e peperoncino.

Spuntate le carote, raschiatele e grattugiatele a julienne con una grattugia a fori grossi. Tagliate a striscioline il cavolo viola, pulite i ravanelli e affettateli.

Suddividete il riso nelle ciotole, aggiungete ceci, cavolo viola, carote e ravanelli, spolverizzate con 1 pizzico di sale e irrorate con un filo d’olio, poi decorate con i 2 tipi di germogli e le foglie di finocchietto.

Ci siete riusciti?

Preparate la ricetta e pubblicate le foto delle vostre creazioni qui sotto nei commenti!

Condividi con i tuoi amici su:

Articoli interessanti

Una Festa di Compleanno galattica! Star Wars, lo sappiamo, non ha età! Quale miglior tema allora per la vostra prossima Festa di Compleanno? Fra le tante idee originali per una Festa di Compleanno a tema, c'è anche quella di ricreare un menù dedicato al vostro film preferito o preparare un dolce con gli amici! Fra torte con le s...
Capesante per solleticare le vostre papille Grazie agli alti livelli di glutammato che vi si trova allo stato naturale (159 mg/100g), le cappasante sono uno dei cibi dal "gusto umami" per eccellenza, il sesto gusto che fa tanto bene alla salute! Inoltre, le capesante sono un alimento ipocalorico, dato che rimangono al di sotto delle 100 ...
Alici nel piatto delle meraviglie Prodotti freschi disponibili sono perfetti per stuzzicare il vostro estro in cucina, assicurandovi tanta cremosità. Provate la Vellutata di fagiolini con alici croccanti! Come tutto il pesce azzurro, anche le alici sono fonte di grassi omega-tre, proteine, riboflavina, niacina, calcio, ferro, f...
Barbecue che stranezza! Il barbecue ha una storia originale e ad oggi continua a evolversi con ricette leggere e ingredienti insoliti, senza togliere niente a quell'irresistibile sapore affumicato... L'origine del termine Barbecue si ricollega ai primi esploratori spagnoli che giunsero nei Caraibi, dove scoprirono che...

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!

NEWSLETTER

 

Ricevi nella tua casella di posta elettronica i contenuti più interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato!

* Questo campo è obbligatorio