Il ritorno dei Peanuts, anche in cucina

Condividi con i tuoi amici su:

È tornata in edicola una versione completamente rinnovata delle avventure di Charlie Brown, Linus, lucy e Snoopy: un’occasione imperdibile per ritrovare la saggezza e l’ironia dei Peanuts anche in cucina!

Il ritorno dei Peanuts in cucina

C’è Charlie Brown, lo scolaretto sempre dedito a far felice il suo cane e c’è Linus, il suo saggio amico filosofo. Poi arrivano le femminucce: la cinica Lucy e Violet, specialista nel preparare tortini e zuppe di fango destinati a Charlie Brown… senza dimenticare Woodstock, uccellino giallo e maldestro.

La nostra ricetta è un simpatico omaggio al mondo dei Peanuts parola inglese che significa infatti noccioline, ovvero, cose da poco. Che danno, però, tanta allegria!

Ecco come preparare dolcissimi Cupcakes a forma di Snoopy.

Lavorate nella planetaria il burro ammorbidito con lo zucchero affinchè diventi spumoso, quindi incorporate l’uovo e l’albume. Aggiungetene la polpa di banane, schiacciatela con la forchetta, poi unite la farina setacciata con l’amido di mais, il lievito e 2 pizzichi di sale, alternandola al latte.

Versate il composto in 12 pirottini di carta disposti nell’apposito stampo per Muffins e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella.

Stendete la pasta di zucchero bianca e tagliatene un cerco con  un tagliapasta a festoni nella stessa misura dei Cupcakes. Diluite 2 cucchiaini di confettura con 1 cucchiaio di acqua calda, spennellate la superficie dei Cupcakes e disponetevi i cerchietti di pasta di zucchero, infine posizionate Snoopy.

Cake design: come creare Snoopy in pochi semplici passi

Per realizzare Snoopy, iniziate da due palline di pasta di zucchero bianca, una leggermente più piccola dell’altra; date alla più grande la forma della testa e alla più piccola quella del corpo, creando due pere schiacciate da un  lato. Unite il corpo alla testa con una goccia d’acqua. Create le zampe posteriori con due palline schiacciate e attaccatele sulla parte posteriore del corpo.

Per le zampe anteriori invece, prendete 2 palline di impasto e formate 2 rotolini, assottigliate un’estremità, schiacciate l’altra e incollatele tra la testa e il corpo. Create un piccolo rotolino assottigliato per creare la coda. Con la pasta di zucchero nera fate le orecchie partendo da due palline, schiacciatele, date loro la forma e incollatele sulla testa. Con una pallina di pasta nera create il naso e con due piccolissimi rotolini realizzate gli occhi.

Assemblate Snoopy direttamente sui Cupcakes.

Ingredienti:

  • 170 grammi di farina 00
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • 150 grammi di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 1 albume
  • 80 grammi di burro
  • 200 grammi di polpa di banane
  • 0,1 litri di latte
  • 1 cucchiaino di lievito
  • sale
  • pasta di zucchero bianca
  • pasta di zucchero nera
  • confettura a piacere

Ci siete riusciti?

Preparate la ricetta e pubblicate le foto delle vostre creazioni qui sotto nei commenti!

Condividi con i tuoi amici su:

Articoli interessanti

San Valentino: code di Gamberi con salsa rosa allo spumante Chi ha detto che San Valentino debba essere festeggiata rigorosamente in due? A casa di Florence è un momento di tenerezza per tutta la famiglia. Con entusiasmo abbiamo raccolto l'invito di Florence che, nei pressi di Bourdeaux in Francia, che ha immaginato un San Valentino in famiglia. Una bel...
Bouquet di fragole Le fragole rivestite con il cioccolato si trasformano in dei golosissimi fiori che danno vita un bouquet davvero originale! Se siete timidi o se volete svelare con discrezione i vostri sentimenti puntate su dolci apparentemente classici ma con un cuore romantico. Come il bouquet di rose al cioc...
Ravioli ai funghi porcini con fonduta di formaggi alle noci In inverno c'è sempre tanta voglia di cibi che coccolano, come un primo cremoso fatto con una cascata di prelibatissime noci. Le noci possiedono molte proprietà benefiche. Vengono impiegate anche per altri scopi (terapeutici e estetici) oltre che ad essere destinate al consumo alimentare. Le no...
Cheesecake vegano ai lamponi 26Quando il cheesecake è rivisitato in chiave veg diventa magro e sorprendentemente gustoso! Cheesecake e dieta possono andare d'accordo! Partiamo col dire, per chi non conoscesse l'agar agar, che si tratta di un gelificante di origine naturale derivato dalle alghe rosse; ma soprattutto che all...

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!