Spotify lancia il nuovo abbonamento annuale: 12 mesi al costo di 10

Condividi con i tuoi amici su:

Il clima natalizio contagia Spotify: solo per dicembre, l’abbonamento annuale a Premium costerà “appena” 99€!

Spotify lancia il nuovo abbonamento annuale: 12 mesi al costo di 10

Con oltre 140 milioni di utenti, Spotify è il servizio di streaming musicale più diffuso al mondo. Disponibile in versione free, solo con la versione Premium è possibile sbloccare tutte le sue potenzialità – prime fra tutte la riproduzione offline e l’assenza della pubblicità. I costi degli abbonamenti non sono esorbitanti, ma sono pur sempre dei costi che non tutti sono disposti a (o hanno la possibilità di) pagare: si va dai 9,99€ al mese per l’account singolo (disponibile ad appena 4,99€ per tutti gli studenti) ai 14,99€ per l’account family, che può essere condiviso con altre 5 persone.

Nel tentativo di consolidare la propria leadership nel settore e allontanare la minaccia di Amazon Music Unlimited, Spotify lancia una nuova offerta: l’abbonamento annuale a soli (si fa per dire) 99€, al posto dei 119,88€ richiesti normalmente.

A beneficiare dell’offerta possono essere tutti i vecchi e nuovi clienti, ad eccezione di chi possiede già un account Family. L’importo dovrà essere pagato interamente al momento dell’attivazione della promozione: una spesa importante, certo, ma una volta alleggerito il conto sarà poi possibile dimenticarsene e non avere la preoccupazione di dover pagare ogni mese. Allo scadere del periodo in promozione, se non verrà disdetto nei termini e nelle modalità previste dal servizio, l’account Premium verrà rinnovato con la tariffa ordinaria.

Attenzione però: si tratta di una offerta a tempo, disponibile per il solo mese di dicembre.

Se avete un po’ di soldi da spendere e volete farvi (o fare) un bel regalo di Natale, beh, fateci un pensierino!

A cura di Daniele Mu

Condividi con i tuoi amici su:

Articoli interessanti

Rotten Tomates: il sito che stronca tutti i film! Rotten Tomatoes, il sito aggregatore che “ha stroncato” tutti i film di supereroi e di cui è chiesta la chiusura con una petizione online. Ma come funziona esattamente? Rotten Tomatoes (che significa pomodori marci) non assegna voti, aggrega voti da altri siti. Rotten Tomatoes è un sito web che...
Google Assistant arriva in Italia: cos’è e come averlo Google Now va in pensione e lascia il posto a Google Assistant. Riuscirà l’assistente di Google a vincere la sfida con Siri? I più attenti se ne saranno già accorti: qualcosa, nel proprio smartphone Android, è cambiato. A partire dal 15 novembre 2017, infatti, Google Assistant è disponibile anc...
Google indagata per la raccolta dei dati sulla posizione deg... Google è accusata di aver raccolto i dati di milioni di utenti nell’ultimo anno, ignorando le loro preferenze sui servizi di localizzazione dello smartphone. A pochi giorni dall’arrivo in Italia di Google Assistant, la compagnia di Mountain View è ancora una volta al centro del dibattito pubbli...
Robot casalingo per ogni mansione Giardinaggio, aiuto domestico, pulizie: esiste un robot per ogni mansione. Non siamo in un romanzo di fantascienza, scopri quali robot possono aiutarti a vivere meglio già da oggi. Lavorano in fabbrica, giocano a calcio, fanno le guide negli ospedali giapponesi o, in alcuni casi, fungono da ani...

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL NETWORK.

È sufficiente un solo click!!