Categorie
Lifestyle

Scarpe da running: sempre più tecnologiche e leggere quelle di Asics

La tecnologia nelle scarpe da running si fa sempre più presente garantendo una maggiore fluidità del passo nella corsa.

Scarpe da running: sempre più tecnologiche e leggere quelle di Asics
Asics è uno dei principali produttori di scarpe da running e sportive famose per l’elevata tecnologia impoegata.

Di scarpe da running se ne trovano di molti modelli e marche e tutti i principali produttori offrono nel loro catalogo calzature altamente tecnologiche.

Scarpe da running: Asics Gel Cumulus 3D space.

Dedicate a chi percorre molti chilometri correndo le scarpe da running di Asics da tempo offrono la tecnologia del Gel Cumulus. La novità apportata alla 23esima edizione sta in una nuova tecnologia chiamata 3D Space.

Consiste in una intersuola che consente alla scarpa di comprimersi maggiormente nelle aree specifiche dove viene esercitata maggiore pressione garantendo così una fluidità del passo ed una maggiore stabilità.

La tecnologia del peso.

La combinazione tra gel cumulus e intersuola accentua ammortizzazione, comfort e reattività della scarpa. Il peso di una Gel Cumulus 23 è di 289 grammi e di 258 per quella femminile.

Un peso più elevato dell’edizione precedente che però ha consentito ad Asics di creare un modello femminile con specifiche caratteristiche di ammortizzazione uniche.

Scarpe da running: a ciascuno le sue.

Asics è un nome ben conosciuto e famoso nel settore, vuoi per la tecnologia impiegata nelle sue calzature, per il design, il comfort ed il costo relativamente contenuto.

Ma come già abbiamo detto ogni produttore nel suo catalogo ha la sua scarpa da running tecnologica. Dunque i fan della corsa e delle scarpe di Adidas troveranno una valida alternativa nel modello  ULTRABOOST e nell’iniziativa datata 18 maggio 2021 di “Run for the Oceans”.

Si tratta di una corsa contro l’inquinamento causato dalla plastica organizzata per sensibilizzare l’opinione pubblica e alla quale tutti i runner sono invitati… volendo anche insieme al loro cane che grazie alle app per animali sarà certamente più informato del suo padrone.

Condividi con i tuoi amici su: