Categorie
Artigianato

Limoncello: storia, identità e tradizione della Costiera Amalfitana

Il limoncello è uno dei testimoni del buon bere italiano: scopri la sua storia.

Limoncello: storia, identità e tradizione della Costiera Amalfitana
Il limoncello, storia e leggenda di un’eccellenza campana.

Amato da tutti, il limoncello è il simbolo della Costiera Amalfitana e ne esprime storia, identità e tradizione.

Si tratta di un luogo storico, sede della Repubblica Marinara di Amalfi nell’ 839 d.C. e sito patrimonio mondiale dell’Unesco.

La storia del limoncello

Questo liquore dal tipico colore giallo nacque agli inizi del 1900, in una piccola pensione dell’Isola Azzurra, dove la signora Maria Antonia Farace curava un rigoglioso giardino di limoni e arance. Nel dopoguerra, il nipote decise di aprire un bar proprio nelle vicinanze della villa di Axel Munte. La specialità di quel posto era proprio il liquore di limoni realizzato con l’antica ricetta della nonna.

Il figlio Massimo Canale avviò a sua volta una piccola produzione artigianale di limoncello nel 1988, registrandone poi il marchio. Ma in realtà, anche a Sorrento e ad Amalfi fioccano leggende e racconti sulla sua produzione.

Oggi le bottiglie di limoncello sono presenti anche negli scaffali dei market d’oltreoceano, e nuovi importanti scenari commerciali si stanno sviluppando sui mercati asiatici. Come il Bitter e l’Amaretto, diventa testimone del made in Italy all’estero.

Come si riconosce l’originale

L’origine del limoncello

Per difendersi dalle imitazioni, il limoncello ha acquisito la denominazione di Indicazione geografica protetta (Igp). L’originale limone di Sorrento, l’oro giallo della Costa di Amalfi, deve essere prodotto in uno dei comuni del territorio che va da Vico Equense a Massa Lubrense e nell’isola di Capri.

Il limone in Costa d’Amalfi si coltiva tutt’oggi nel pieno rispetto delle tecniche agrarie tradizionali, facendo crescere le piante di limone nei terrazzamenti tipici, chiamati “macerine”.

I migliori produttori artigianali

I migliori produttori artigianali

Amalfi Lemon Trading

La famiglia Aceto ed in particolare i fratelli Marco e Salvatore conservano gelosamente i valori tramandati da sei generazioni di limonicoltori.

La specialità dell’azienda è il Limoncello a 32° di alcool, col marchio “La Valle dei Mulini”, luogo in cui si coltivano ancora oggi i limoni.

Giardini di Ravello

L’azienda si è affermata nel campo dei liquori dal 1991. Nonostante sia stata fondata da poco tempo, la filosofia del titolare Valerio Di Riso, volge lo sguardo al passato. La continua ricerca di qualità di limoni locali che, in base ai vari stadi di maturazione, vengono lavorati diversamente secondo la stagione, consente al prodotto finale di mantenere intatti gli elementi e gli olii essenziali.

Condividi con i tuoi amici su: