Categorie
Artigianato

Artigianato siciliano, il trionfo della tradizione

Dalla lavorazione della ceramica a quella della lava: scopri le eccellenze dell’artigianato siciliano.

Artigianato siciliano, il trionfo della tradizione
Oltre al turismo, l’artigianato è uno dei settori più importanti dell’economia siciliana.

Ogni prodotto tipico dell’artigianato siciliano ha una storia intrisa di leggenda: un patrimonio culturale e storico di inestimabile valore.

La Sicilia è una terra ricca di sole, storia, barocco e tradizioni. Quando la si scopre, si rimane colpiti dalla ricchezza di colori che invadono gioiosamente oggetti, abiti e accessori di uso quotidiano.

Oltre al turismo negli splendidi borghi, l’artigianato è uno dei settori più importanti dell’economia siciliana.

I prodotti tipici

Il carretto siciliano e i Pupi

Pupi siciliani

Gli oggetti più rappresentativi della tradizione siciliana sono sicuramente il carretto e i Pupi. Il primo, risalente al XIX secolo, nonostante le dimensioni ridotte, ha dietro la sua realizzazione una complessa opera di intaglio del legno. Le ricche decorazioni dipinte a mano, oltre proteggere il materiale, servivano a scacciare il malocchio e rappresentano scene bibliche e cavalleresche.

A proposito di cavalieri, come non ricordare i celebri pupi? Sono le famose marionette che incantano grandi e piccini rievocando le storie dei paladini di Carlo Magno.

Con la sua maestria artigiana, il suo patrimonio letterario, il suo appeal senza tempo e i suoi disegni coloratissimi, il carretto siciliano trainato da cavalli, ma anche il teatro dei Pupi, sono stati sin dall’inizio fonte di ispirazione per gli stilisti Dolce&Gabbana.

Le ceramiche di Caltagirone

La ceramica, per la città di Caltagirone non è solo una tradizione, ma una vera e propria arte che si tramanda da millenni, risalente addirittura all’antica Grecia.

Dai vasi alle decorazioni per la casa, tutti gli oggetti sono dipinti a mano con colori allegri e vivaci e riportano riferimenti floreali. Quelli più famosi sono le Teste di Moro, patrimonio della dominazione araba.

La Coffa

Coffa siciliana

Le coffe sono dei sacchetti realizzati con le foglie più morbide della palma nana. Provengono dalla tradizione contadina ed erano utilizzati per il trasporto di alimenti o foraggi per gli animali. Dalla sapiente tessitura delle foglie alle decorazioni in passamanerie, ricami e applicazioni come specchi e pompon: queste borse sono un must per le fashion addicted.

Pietra lavica

Pietra lavica siciliana

Un altro simbolo della Sicilia è il vulcano Etna. Con la pietra lavica è possibile creare oggetti decorativi, di arredamento e design, poiché è un materiale leggero e facile da lavorare.

Condividi con i tuoi amici su: