Categorie
Lifestyle

Blue Monday: shopping terapeutico e altri consigli su come affrontarlo

Se ti senti un po’ giù, probabilmente non sei solo: Lunedì 18 gennaio 2021 è il Blue Monday.

Blue Monday: shopping terapeutico e altri consigli su come affrontarlo
Scopri alcuni modi per combattere la negatività del Blue Monday e rendere questa giornata un momento allegro e positivo, nonostante il tempo e la fatica per il ritorno al lavoro.

Ma cos’è esattamente il Blue Monday, considerato il giorno più triste dell’anno? Scopri i nostri suggerimenti su come affrontarlo.

Cos’è il Blue Monday?

L’idea di definire con esattezza quale sia il giorno più triste dell’anno è stata suggerita per la prima volta nel 2005 dal dottor Cliff Arnall, ricercatore presso l’Università di Cardiff. Nello specifico ha creato una formula per calcolare il giorno dell’anno in cui è più probabile che le persone siano infelici. Il risultato è coinciso con il terzo lunedì di gennaio, che quest’anno sarà il 18.

Anche se questa formula non è prettamente scientifica, si può senz’altro sostenere che in questo periodo dell’anno, con il clima freddo e umido, il fatto che il Natale sia ormai alle spalle, per non parlare degli addebiti sulla carta di credito per lo shopping natalizio, l’umore ne risenta particolarmente.

Come combatterlo e restare positivi

Scopri alcuni modi per combattere la negatività del Blue Monday e rendere questa giornata un momento allegro e positivo, nonostante il tempo e la fatica per il ritorno al lavoro.

Pratica lo Yoga

Dedica del tempo per prenderti cura di te.  Fai jogging o vai in bicicletta o, se preferisci restare al chiuso, prova alcuni esercizi di yoga. Per cominciare puoi praticare alcune delle posizioni più semplici, abbinando un respiro lento e cercando di sentire l’energia fluire nel tuo corpo.

Shopping terapeutico

Blue Monday: shopping terapeutico e altri consigli su come affrontarlo

La terapia dello shopping è sempre un ottimo modo per allontanare la tristezza.

Prenditi un momento e ricorda: quali sono i migliori acquisti che hai mai fatto? Un paio di jeans? Qualche interessante gadget hi-tech? O era qualcosa di più personale, come un articolo realizzato a mano. Acquistare dei prodotti handmade non solo migliora il tuo umore, ma sostiene piccoli artigiani e imprenditori locali. Un gesto che gli consente di continuare a fare ciò che amano, il tutto mentre fai ciò che ami e fa stare meglio: fare shopping!

Condividi con i tuoi amici su: