Categorie
Artigianato

Fioraio, fiorista e flower designer: le differenze principali

Conosci le differenze tra fioraio, fiorista e flower designer?

Fioraio, fiorista e flower designer: le differenze principali
Flower designer, fioraio e fiorista: che differenza c’è?

Pensavi fossero sinonimi? In realtà esistono profonde differenze tra fioraio, fiorista e flower designer.

Anche se tutti e tre lavorano con i fiori, si tratta di figure distinte, molto diverse l’una dall’altra. Spesso, infatti, il termine fiorista viene utilizzato come sinonimo del termine fioraio. A questi due termini, spesso si affianca anche quello di flower (o floral) designer.

Ma quali sono le differenze sostanziali che esistono tra fioraio, fiorista e floral designer?

Tre professionalità a confronto

Tre professionalità a confronto

I fiori non sono un semplice accessorio: per questo oggi è importantissimo rivolgersi ad un bravo professionista specializzato.

Chi è il Fioraio

Ha una buona conoscenza dei fiori e delle piante ed ha un negozio (online come Colvin o fisico) in cui si occupa della vendita al dettaglio di piante, fiori recisi e piccoli oggetti d’arredamento.

Un bravo fioraio conosce i vari tipi di piante e fiori, e saprà consigliarti nel modo migliore quando ne avrai bisogno.

Cosa fa il Fiorista

Si tratta di una figura professionale che ha le stesse caratteristiche del fioraio, in più crea dei bouquet e delle composizioni con fiori recisi e il supporto di materiali ed elementi di vario genere (come legno o ferro). Può dedicarsi anche all’allestimento di ricorrenze ed eventi realizzando semplici progetti floreali.

I compiti del Flower (o floral) designer

Si tratta di un professionista, generalmente iscritto all’Albo floral designer®, preparato e formato sulla base del design, della storia dell’arte e di tutte le nozioni che servono per creare un progetto floreale utilizzando fiori recisi e strutture progettate ad hoc.

Un Flower Designer creerà per te un progetto sulla base dello stile che vuoi seguire o ti darà nuove idee per rendere magico il tuo giorno speciale.

fioraio

La differenza tra questi tre diversi professionisti sta sempre nei dettagli: la freschezza dei fiori che utilizza, la scelta delle varie tipologie di fiori di stagione e la loro ricercatezza, lo studio e la presentazione del progetto, la realizzazione di strutture personalizzate o la rivisitazione di strutture già presenti sul mercato.

Condividi con i tuoi amici su: