Categorie
Arte

Street Art: chi è il vero Banksy?

Banksy è un artista e writer inglese, considerato il maggior esponente della Street Art, nota anche come Post-Graffiti e Guerrilla Art.

Street Art: chi è il vero Banksy

L’identità del misterioso artista Banksy è un segreto gelosamente custodito sin dall’apparizione della sua prima opera. Alcuni suoi lavori valgono milioni di sterline ed oggi l’artista, nonostante l’anonimato, è conosciuto in tutto il mondo.

Cosa sappiamo veramente di Banksy?

Banksy si è fatto notare per la prima volta con la realizzazione di graffiti su treni e muri nella sua città natale, Bristol, all’inizio degli anni ’90.

Negli anni 2000 le sue opere hanno iniziato ad apparire in tutto il Regno Unito e in altre parti del mondo.

Caratteristiche del suo stile unico

L’artista ha scelto di utilizzare degli stencil per creare le sue opere serigrafiche in tempi brevissimi, particolare molto rilevante quando si tratta di mantenere l’anonimato.

Nei suoi murales ripropone immagini che si ispirano alla politica e a temi sempre attuali, proposti in chiave satirica: messaggi immediati che non mancano di colpire chi si trovi ad osservarli. Una delle ultime opere attribuite all’artista ritrae “La ragazza con l’orecchino di perla” di Vermeer che indossa una mascherina chirurgica.  

Balloon Girl e l’asta di Sotheby’s

Balloon Girl, realizzato a Londra nel 2002, è sicuramente la sua opera più conosciuta. Il graffito raffigura una bambina a cui sfugge un palloncino rosso a forma di cuore. Poco distante una scritta in bianco riporta la frase: “C’è sempre speranza”. La bimba è triste per il palloncino perso e lo segue con lo sguardo.

Nel 2008, durante un’asta di Sotheby’s a Londra, la riproduzione di quest’opera si è autodistrutta dopo esser stata venduta per oltre 1 milione di sterline. Un meccanismo simile ad un tritadocumenti, situato nella cornice, ha infatti distrutto metà dell’opera tagliandola in molteplici strisce.

Questo tentativo di evitare la mercificazione della sua arte, ha subito però l’effetto contrario, facendo triplicare il valore dell’opera.

Sebbene molte persone abbiano cercato di indovinare chi fosse Banksy, la sua identità non è stata ancora rivelata, nonostante le numerose ipotesi fatte nel corso degli anni.

Condividi con i tuoi amici su: