Categorie
Moda

Vuoi un armadio minimalista? Quanti (e quali) capi avere nel guardaroba

Se sei alla ricerca di uno stile di vita minimalista, inizia dal tuo armadio.

Vuoi un armadio minimalista? Quanti (e quali) capi avere nel guardaroba
Creare un guardaroba minimalista non è per nulla complicato: si tratta semplicemente di definire un numero limitato di capi da indossare.

Un armadio minimalista contiene solo ciò di cui hai bisogno e che usi, è attento agli impatti della moda e ha l’obiettivo di fare ordine nella tua vita.

Il minimalismo ha avuto un interesse crescente negli ultimi anni: le persone stanno diventando sempre più consapevoli di quanto possiedono e di quanto necessitano. Scopri i principi chiave di un guardaroba minimalista o, comunque pieno solo di cose che davvero ami e indossi, e come crearne uno.

Il progetto 333

il-progetto-333

Nella creazione dell’armadio minimalista ideale non possiamo non citare il noto metodo inventato dalla fotografa e scrittrice americana Courtney Carver, chiamato Project 333. Una vera e propria rivoluzione nelle sue abitudini quotidiane, avviatasi dopo aver ricevuto la diagnosi di sclerosi multipla.

Nato nel 2010 con una finalità etica, sostenibile e minimalista, è una sfida che propone di vestirti per 3 mesi con solo 33 capi, inclusi accessori e scarpe.

Be more with less: oggi è diventato un mantra per imparare a liberarti del superfluo.

Il primo passo per iniziare, come spiega l’autrice, è fare decluttering scegliere i 33 capi e mettere da parte il resto. Il guardaroba con questi 33 oggetti selezionati ti servirà per i prossimi tre mesi.

Scoprirai così che vivere con meno vestiti non solo è possibile, ma attuerà un cambiamento positivo nella tua routine quotidiana: armadio più vuoto e organizzato, meno tempo per scegliere cosa indossare e per vestirti, più velocità nel mantenere tutto in ordine e un grande vantaggio in termini economici.

Come creare un guardaroba minimale

Come creare un guardaroba minimale

Innanzitutto, esamina il tuo armadio e metti da parte tutti i pezzi che non indossi da più da anni, quelli consumati o strappati o semplicemente che non ti stanno più bene. Raccogli invece i vestiti che ami e mettili nei ripiani più a vista.

Acquista nuovi capi solo quando si tratta di qualcosa che andrà bene con il tuo guardaroba attuale e che ti piace particolarmente.

Dai sempre priorità al tuo comfort e affidati al tuo stile personale. Avere un guardaroba minimalista significa farlo funzionare per te, mantenendo al minimo il numero dei vestiti.

Questi devono adattarsi al tuo stile di vita, preferenze e interessi. I capi basic sono ottimi pezzi fondamentali e fungono da base, mentre alcuni pezzi importanti come una giacca o un vestito aggiungono un tocco di personalità.

Condividi con i tuoi amici su: