Categorie
Artigianato

Acchiappasogni: simbologia e come crearne uno fai da te

Hai già un acchiappasogni o ne vuoi realizzarne uno fai da te? Scopri la sua storia ricca di magia.

acchiappasogni fai da te
Scopri la simbologia e come realizzare un bellissimo dreamcatcher per decorare la camera e scacciare via i pensieri negativi.

L’acchiappasogni, anche quello fai da te, non è una semplice decorazione per la camera da letto, ma un oggetto che evoca tradizioni antiche e scenari lontani.

Si tratta di un cerchio intrecciato decorato con fili, piume, pietre e perline colorate, messo generalmente vicino alla finestra.

Quando pensiamo all’acchiappasogni (o dreamcatcher) nella nostra mente riecheggiano le immagini delle tribù degli indigeni del Nord America, con le loro leggende ed i loro riti.

La magica storia dell’acchiappasogni

La magica storia dell’acchiappasogni

I dreamcatcher provengono infatti dalle tribù Cheyenne e Lakota. Servono a scongiurare gli incubi e ad allontanare le energie negative presenti mentre dormiamo.

Sono composti da un cerchio esterno in legno flessibile come il salice, che rappresenta il ciclo della vita e l’universo. La rete con perline trattiene i sogni e le energie positive, che possono tornare alla mente durante la giornata. Gli incubi e le energie negative vengono invece risucchiati dal buco centrale e restituiti all’Universo. 

La simbologia di quest’oggetto incantato

Secondo i nativi americani il dreamcatcher contribuisce alla crescita spirituale di chi lo possiede, in quanto favorisce i pensieri positivi e i sogni, ricchi di significati da interpretare per progredire nella vita.

Il cerchio esterno rappresenta il ciclo vitale, mentre le piume simboleggiano l’aria e il volo degli uccelli, metafora della libertà.

Come realizzare un acchiappasogni fai da te

Come realizzare un acchiappasogni fai da te

Scatena la tua creatività e realizza un magico acchiappasogni per avere o augurare a chi lo regali serenità e benessere.

Creare un acchiappasogni è molto semplice: potrai scegliere materiali e colori che preferisci, tra fili, piume e perline. Per creare il tuo acchiappasogni ti serviranno dei rametti di salice o fil di ferro, piume colorate, gemme e perline, filo di nylon cerato o di cotone, spago o lacci resistenti, nastri per rivestire il cerchio e forbici, insieme a tanta fantasia.

Segui questo tutorial per costruire un meraviglioso acchiappasogni handmade.

Condividi con i tuoi amici su: