Categorie
Lifestyle

Che cos’è l’armocromia: il test e le quattro stagioni

Armocromia: ecco cos’è esattamente e come interpretare la tua stagione attraverso un test.

Che cos'è l'armocromia: il test e le quattro stagioni
L’armocromia è la scienza dei colori che ti insegna come valorizzare la tua bellezza naturale.

Scopri cos’è l’armocromia e come può aiutarti a mettere in evidenza la tua bellezza unica.

Primavera, estate, autunno, inverno: qual è la tua stagione? Scoprilo attraverso l’armocromia, la scienza dei colori che ti insegna come valorizzare la tua bellezza naturale.

Come identificare le quattro stagioni

armocromia colori

L’armocromia sottolinea l’importanza dei colori, analizza la combinazione delle tonalità della nostra pelle, dei nostri capelli e dei nostri occhi. Dopodiché compone la tavolozza che riesce ad esaltare di più la nostra unicità.

Esistono quattro tipologie di colore, quattro macrogruppi chiamati con il nome delle stagioni: inverno, estate, primavera e autunno. Ognuno di questi, suddivisi poi in 16 sottostagioni, comprende delle caratteristiche che danno utili indicazioni sulle tonalità da preferire per scegliere il giusto stile. Professionisti come Carla Gozzi propongono anche test cromatici personalizzati per individuare i toni valorizzanti.

Stagione Primavera

armocromia primavera

La primavera è la stagione della rinascita, con le sue temperature calde e i colori accesi.

A questa stagione appartengono le persone con pelle chiara (spesso con lentiggini) e dai capelli rossi, che possono andare sul castano o sul biondo. Gli occhi sono verdi, azzurri, nocciola o marrone chiaro.

Adatti a questa tipologia di persona sono i colori caldi e luminosi, come arancione, giallo, rosso, azzurro, viola, verde mela e lime.

Stagione Estate

armocromia estate

Chi appartiene a questa stagione è caratterizzato invece da tonalità e sfumature molto delicate.

Può sia essere biondo che castano chiaro, ma solitamente ha un incarnato che va dal molto chiaro al roseo.

Rientrano nell’estate le persone con carnagione chiara e luminosa, capelli biondi e occhi chiari o color nocciola. La palette di colori ideale per questa stagione è costituita da tinte chiare, fredde e satinate, ad esempio azzurro, blu, giallo, rosso fragola e ciliegia, grigio.

Stagione Autunno

armocromia autunno

Secondo la teoria delle stagioni, l’autunno è la stagione delle persone con un tono di pelle chiaro, medio o scuro e occhi castani. I colori ideali con cui accostare queste tinte sono scuri, caldi e morbidi: si tratta di sfumature di arancione, rame, marrone, giallo, verde e avorio.

Stagione Inverno

armocromia inverno

Questa stagione è adatta a chi ha pelle olivastra, capelli molto scuri e gli occhi o molto scuri o molto chiari. Il tono di pelle può essere chiaro, medio o scuro.

I colori di riferimento per queste persone sono freddi, scuri e brillanti, come bianco, nero, grigio, blu, verde, rosso, rosa, magenta e viola.

Condividi con i tuoi amici su: