Categorie
Artigianato

Design a km zero: la filiera corta del made in italy si trova su SLOWD

Sostenere il design locale ora è più facile grazie alla piattaforma online.

Design a km zero: la filiera corta del made in italy si trova su SLOWD
Il design da tempo si associa all’artigianato. Sarà perché il connubio tra mastri artigiani a km zero e giovani designer rende uniche le loro creazioni presenti su SLOWD?

Il design a km zero diventa parte della famiglia della filiera corta. Dopo il cibo anche il design perché in fondo non si vive di solo pane.

Design a km zero: economia locale.

Il sostegno della territorialità economica sta diventando sempre più una realtà tangibile. L’economia locale finalmente sta riconquistando il suo spazio ed è così che grazie all’acquisto dei prodotti a km zero si può mantenere vivo l’artigianato di qualità.

Slowd: produzione on demand.

Il progetto SLOWD consiste in una piattaforma online che fa da punto di incontro tra domanda e offerta prestando attenzione alla geolocalizzazione.

Nel tentativo di recuperare il rapporto umano tra artigiano e cliente la piattaforma offre all’utente un network artigiani che è possibile trovare entro i 50 km dal punto in cui ci si trova.

Design a km zero: la filiera corta del made in italy si trova su SLOWD

Questi artigiani produrranno il prodotto di design che si trova su SLOWD. In poche parole funziona così: il designer progetta, il cliente compra su SLOWD e l’artigiano più vicino al cliente produce per lui il prodotto acquistato.

Design a km zero: i vantaggi di SLOWD

Tale piattaforma innovativa permette ai designer di farsi conoscere, vendere e guadagnare direttamente dall’idea iniziale. Per i mastri artigiani permette l’accesso nel mondo digitale offrendo di fatto una opportunità di rilancio in un nuovo mercato.

Design a km zero: la filiera corta del made in italy si trova su SLOWD

Per il cliente il vantaggio di acquistare un prodotto di design unico e senza costi di consegna. In conclusione l’idea di questa piattaforma, e più in generale quella del design a km zero, è un modo sostenibile, economico, etico ed ecologico di acquistare prodotti unici di artigianato.

Che sia un nuovo tavolino per il vostro soggiorno o una credenza dove conservare prodotti tipici provenienti dalle migliori botteghe del gusto poco importa. L’importante è sostenere l’artigianato ed il design locale.

Condividi con i tuoi amici su: