Categorie
Artigianato

Fondazione Cologni: dal 1995 a tutela delle arti e dei mestieri di tutta Italia

Promuove e sostiene il “nuovo rinascimento” delle arti e dei mestieri.

Fondazione Cologni: dal 1995 a tutela delle arti e dei mestieri di tutta Italia
Tessuti, merletti, legno, ceramica, vetro, calzaturiero sono solo alcuni dei settori legati all’artigianato. La Fondazione Cologni ha cura di tutte queste realtà, sopratutto quelle più legate alla tradizione e ai suoi risvolti culturali.

La Fondazione Cologni è un’istituzione privata non profit nata per tutelare e promuovere l’artigianato artistico.

Fondazione Cologni: un “nuovo rinascimento”.

Fondata per volontà di Franco Cologni nel 1995 ogni sua iniziativa si muove per sostenere e informare le nuove generazioni di Maestri d’Arte, la nuova linfa di un settore particolare e unico quanto in pericolo.

Diverse le attività artigianali di eccellenza a rischio di scomparsa. Uno degli obbiettivi principali dell’istituzione è quello di creare un “nuovo rinascimento” partendo proprio dalle attività di promozione.

Iniziative culturali a sostegno della causa.

Con le collane editoriali “Mestieri d’Arte” e “Ricerche” propone la ricostruzione storica di queste realtà di eccellenza artigiana guardando sia alla tradizione che alla contemporaneità.

La collana pensata per i ragazzi di “Storietalentuose” ha lo scopo di far conoscere ed apprezzare anche ad i bambini le professioni ed i mestieri d’arte italiani.

Fondazione Cologni: non solo informare.

Oltre l’editoria, dove troviamo anche il magazine “Mestieri d’Arte & Design Crafts Culture” la Fondazione Cologni organizza anche numerosi eventi.

Premi, rassegne e mostre, organizzate spesso in collaborazione con altre fondazioni, cercano di raggiungere l’obbiettivo di far vivere l’artigianato artistico.

Ma la fondazione non si ferma qui. Completano le attività di supporto al settore i tirocini formativi in collaborazione con realtà come l’Università Bocconi, la Cattolica ed il Politecnico di Milano.

In conclusione…

In conclusione grazie alla Fondazione Cologni l’artigianato artistico siamo certi che resisterà ancora alle “brutture” della storia.

Il sentimento generale verso l’artigianato artistico è un ritorno alle origini, al mantenere viva la tradizione attraverso nuove iniziative e nuove visioni dell’artigianato come del resto anche altre realtà come “Mani Maestre” stanno proponendo.

Condividi con i tuoi amici su: