Categorie
Lifestyle

Futuro House Matti Suuronen: vivere in un disco volante oggi si può ancora

Sull’onda della nuova corsa allo spazio torna di moda la celebre costruzione dell’architetto finlandese.

Futuro House Matti Suuronen: vivere in un disco volante oggi si può ancora
La Futuro House è nata sul finire degli anni 60′. La corsa allo spazio ha influenzato la società oltre che le mode ed il design.

La Futuro House di Matti Suuronen ha contribuito a segnare certo l’epoca dello sci-fi di fine anni 60. La prima corsa allo spazio aveva il sapore dell’ottimismo e della fiducia verso il futuro e quello che sarebbe stato.

Futuro House Matti Suuronen: sci-fi 4.0

Con l’arrivo di Perseverance ed il ritorno su Marte, prossimo pianeta su cui l’uomo prevede di mettervi piede, la “febbre dello spazio” torna a farsi sentire così come la celebre costruzione disegnata dal finlandese Matti Suuronen.

Progettata per un amico nel 1968, come esemplare unico di casa per vacanze in montagna, la casa del futuro è composta da 16 settori in fibra di vetro che una volta imbullonati e agganciati l’uno all’altro ad una struttura di acciaio, poi fissata a 4 plinti in calcestruzzo, formano il famoso disco volante.

Futuro House Matti Suuronen: vivere in un disco volante oggi si può ancora
Il progetto di Matti Suuronen della Futuro House. Una casa prefabbricata assemblata in cantiere e trasportata tramite elicottero sul posto dove verrà installata.

In vacanza su Marte

Pre-assemblata in cantiere e trasportata in elicottero sul luogo dove veniva poi installata, la futuro house di Matti Suroneen è ad oggi appannaggio solo di chi la possiede.

Londra, Parigi,Taiwan, Corfù in Grecia sono solo alcune delle città che hanno adottato o in cui qualcuno a suo tempo decise di vivere in una futuro house. Ma tutto sommato c’è chi ha deciso di metterne una in affitto. L’unica disponibile si trova solo su Airbnb.

La casa vacanze del futuro si trova in California, nel deserto di Joshua Tree, ed è disponibile solo per affitti brevi. Cosa circa 173 euro a notte ed è una delle 60 futuro house in ottime condizioni presenti nel mondo.

Futuro house Matti Suuronen: Verso l’infinito e oltre…

Dunque sia che siate in viaggio o in quarantena sarà come stare nello spazio, tra le stelle e gli astri, mentre leggete un libro, lavorate in smartworking o fate ginnastica a corpo libero.

Condividi con i tuoi amici su: