Categorie
Artigianato

Mimesis di Sensitive Fabrics: tessuti hi tech di stile

Antipiega, facili da asciugare ed indeformabili senza rinunciare ad originalità ed eleganza.

Mimesis di Sensitive Fabrics: tessuti hi tech di stile
Eurojersey è un’azienda specializzata in tessuti tecnici. Sport, intimo, alta moda. Non esiste ambito in cui Sensitive Fabrics non sia presente con i suoi tessuti.

Mimesis di Sensitive Fabrics by Eurojersey introduce nel mondo della moda un nuovo tessuto per una nuova stagione che combina stile e mondo hi tech. La collezione primavera estate 2022 è nel segno di Mimemis.

Mimesis di Sensitive Fabrics: tra realtà e ilusione.

La stampa del disegno con effetto tridimensionale crea un gioco optical che ci porta al confine tra realtà e illusione. Corpo, forma e originalità si fondono in un unica dimensione. Indeformabili, antipiega ed elastici i tessuti Sensitive Fabrics by Eurojersey sono facili da lavare, veloci nell’asciugatura e non hanno bisogno di essere stirati.

Mimesis di Sensitive Fabrics: tessuti hi tech di stile
“Mimesis” è la nuova campagna legata ai tessuti di Sensitive Fabrics by Eurojersey. La foto ha lo stesso titolo ed è stata realizzata dal fotografo di moda Tino Vacca.

Hi tech, sostenibilità ambientale, economica e sociale.

Fondata nel 1960 l’azienda lombarda già da molto tempo rappresenta lo stile e la creatività nel settore dei tessuti tecnici. Numerosi i successi nel campo ma ciò che ha fatto la differenza tra il 2007 ed il 2019 è stato l’impegno messo dall’azienda nel migliorare l’efficienza dei propri processi produttivi in funzione di ridurne l’impatto ambientale.

Il 14 maggio 2019 Eurojersey è la prima azienda italiana del settore ad ottenere il certificato PEF (product enviromental footprint) che valuta l’impronta ambientale sull’intero ciclo produttivo. Grazie anche a questo l’azienda ha fatto dunque un ulteriore passo verso la sostenibilità ambientale, economica e sociale.

Mimesis di Sensitive Fabrics: tessuti hi tech di stile

Sempre più aziende si stanno orientando verso nuovi modelli di produzione. Dalla moda all’artigianato del settore calzaturiero è incominciata la sfida per rendere migliori i propri prodotti oltre l’aria malsana che da tempo si respira su questo pianeta.

Condividi con i tuoi amici su: