Categorie
Moda

Indossa una sciarpa da uomo per valorizzare il tuo stile

Tempo di lettura: 2 minuti

La sciarpa da uomo racconta molto lo stile e la personalità di chi la indossa: scopri qual è il modello giusto per te.

Indossa una sciarpa da uomo per valorizzare il tuo stile
Sciarpe da uomo: un tocco caldo e unico per il tuo stile.

Monocolore o fantasiosa, portata stretta o lasciata morbida, la sciarpa da uomo è uno degli accessori must have di stagione per affrontare il freddo e dare un tocco in più al tuo look.

Dal modello extralarge che nasconde parte del viso a quelli più sottili da sfoggiare come una cravatta, anche le sciarpe seguono i trend. Ecco quelli da portare durante l’inverno.

Riscaldati, ma con stile

Se c’è un accessorio sottovalutato nell’ambito dell’abbigliamento maschile, è la sciarpa: considerata soprattutto un modo per ripararsi dal freddo, solo in pochi la vedono anche come un elemento utile per conferire più classe ai propri outfit.

Non troppo minimalista, avvolgente e calda, si presta ad ogni look grazie alla sua versatilità. Non solo monocolore in lana, ma anche con fantasie delicate o multicolore, o, ancora, la classica tartan di Burberry.

Tanti modelli che si adattano con facilità a qualsiasi occasione, da una cena di lavoro al pranzo di Natale: con un completo e una giacca elegante, infatti, la sciarpa con stampe particolari lo ravviva, mentre un modello monocolore ne valorizza la formalità. Viceversa, puoi rendere più elegante un outfit casual con una sciarpa sobria ed essenziale, in cashmere o seta.

Come scegliere la sciarpa giusta per te

Come scegliere la sciarpa da uomo giusta per te

Scegliere la sciarpa più adatta non è difficile. Prima di tutto dovrai considerare i due modelli principali: la classica sciarpa rettangolare oppure lo scaldacollo, ideale per i più pratici e che cercano la soluzione più semplice. La sciarpa rettangolare, invece, può essere portata in diversi modi ed è ideale per i più sofisticati.

Mentre la larghezza di una sciarpa è piuttosto indifferente (dai 15 ai 40 cm), la lunghezza ne determina la vestibilità e l’eleganza. I modelli più corti misurano intorno ai 150 cm e sono più formali, si può fare il nodo classico e sono perfette da portare con giacche e cappotti eleganti.

Le sciarpe più lunghe, che arrivano fino ai 200 cm, si prestano invece ad uno stile decisamente più informale.

Il colore è un altro fattore da valutare quando scegli una sciarpa. Le tinte neutre sono quelle più semplici da abbinare e sono indubbiamente molto eleganti: nero, beige e grigio. Se invece cerchi qualcosa di alternativo, formale e cool, la sciarpa a quadri è perfetta per te.

Condividi con i tuoi amici su: