Categorie
Tecnologia

Mobilità sostenibile in aumento con i monopattini elettrici

La mobilità sostenibile sta aumentando velocemente con i monopattini elettrici, veicoli green ed innovativi.

Mobilità sostenibile in aumento con i monopattini elettrici
Dal 2020, grazie a startup come Helbiz, gli e-scooter hanno iniziato a espandersi rapidamente nelle più grandi città italiane.

Il tema della mobilità sostenibile sta diventando sempre più popolare con il crescente utilizzo dei monopattini elettrici.

La produzione di mezzi di trasporto privi di emissioni e socialmente distanziati si unisce al tentativo dei governi di prevenire picchi nell’uso delle auto e, soprattutto, nell’inquinamento.

I monopattini elettrici (chiamati anche e-scooter) rappresentano quindi un’innovazione tecnologica, in questo caso a favore della micromobilità.

Mobilità sostenibile con i monopattini elettrici in sharing

Disponibili per l’acquisto privato da oltre un decennio, è grazie all’opzione più economica e accessibile dello sharing, che possono essere noleggiati utilizzando un’app per smartphone, che la loro popolarità è salita alle stelle. Dal 2020, grazie a startup come Helbiz, gli e-scooter hanno iniziato a espandersi rapidamente nelle più grandi città italiane.

Struttura leggera in alluminio, poche parti in plastica, pedana con grip per non scivolare e ruote prive di camere d’aria per evitare forature. Il monopattino elettrico è in nuovo modo di muoversi in città. Oltre alle proposte sharing già presenti sul territorio è possibile acquistarli online.

Una soluzione green condivisa anche dal governo italiano

Mobilità sostenibile in aumento con i monopattini elettrici

Similmente a questo trend mondiale, anche l’Italia ha deciso di ripartire all’insegna della mobilità sostenibile. In questi tempi senza precedenti, le nostre abitudini sono cambiate. Per questo il governo italiano sta promuovendo soluzioni sempre più ecologiche, che consentono a tutti di muoversi senza compromettere la sostenibilità. Un esempio è il bonus mobilità, incentivo che consente di acquistare biciclette, anche a pedalata assistita (e-bike), monopattini e segway. Si tratta di una misura a favore dei ciclisti urbani, studiata per incentivare la mobilità sostenibile.

Un mezzo di trasporto alla portata di tutti In termini di accessibilità, gli e-scooter possono essere più inclusivi delle biciclette o delle e-bike, poiché non richiedono pedalata. Per questo motivo hanno aumentato la mobilità per le persone con disabilità: una soluzione decisamente più accessibile anche per chi non può utilizzare i mezzi ecologici tradizionali.

Condividi con i tuoi amici su: