Categorie
Store

Storia degli occhiali da sole: il look dai tempi degli antichi romani

Una storia lontana che parte da Roma e passa tra i ghiacci degli Inuit.

Storia degli occhiali da sole il look dai tempi degli antichi romani 5
Da accessorio funzionale allo scopo ad accessorio moda il passo è stato breve per gli occhiali da sole e gli anni 80′ degli eccessi della moda ne sanno qualcosa.

La storia degli occhiali da sole, seppure recente l’invenzione, è antica e vede la sua “nascita” ai tempi degli antichi romani.

Storia degli occhiali da sole: lo smeraldo di Nerone e i ghiacci Inuit.

La prima lente per occhiali la dobbiamo all’imperatore romano Nerone che usava guardare lo spettacolo dei gladiatori attraverso uno smeraldo. Vuoi per il colore, vuoi per l’intaglio la pietra rendeva la visione corretta dalla miopia e allo stesso tempo riposante.

I primi veri esemplari di occhiali, seppur senza lenti, sono quelli della popolazione Inuit. Questi occhiali realizzati in legno o ossa di animali sono vere e proprie montature.

Due piccolissime fessure permettevano la visuale proteggendo al tempo stesso gli occhi dal riverbero della luce sul ghiaccio e sulla neve.

Storia degli occhiali da sole: il look dai tempi degli antichi romani

Dalla Cina a Venezia.

Sin dal XII secolo in Cina invece si utilizzavano le lenti color fumo. Cosa curiosa quella di impiegarle soprattutto nelle aule di giustizia. Tale impiego rendeva lo sguardo dei giudici imparziale.

Nel ‘700 veneziano invece erano già in uso gli occhiali da sole. Prodotti a Murano venivano usati dalle dame e dai bambini nei trasferimenti in gondola. Tali lenti riuscivano già a filtrare i raggi UV prima ancora che venissero scoperti.

Storia degli occhiali da sole: una questione militare e di moda.

A causa di un danno alla vista riportato da un luogotenente americano l’allora Bausch & Lomb (attuale Ray Ban) creò un modello che proteggesse la vista dei piloti degli aerei da guerra.

Non passò molto tempo da allora e grazie a Sam Foster dal 1929 gli occhiali da sole sono disponibili per tutti e per tutti gusti.

Che siano classici come il Ray Ban AVIATOR, presenti in una glamour capsule collection di FENDI e GENTLE MONSTER o dalla linea estemporanea come il modello FEERST sono e saranno sempre un accessorio moda fondamentale.

Ideali sia in spiaggia che in montagna, gli Occhiali da Sole Unisex Feerst sono un accessorio irrinunciabile. Stile, comfort e protezione sono le parole d’ordine di questo modello pensato per uomo e per donna per una indimenticabile vacanza qualunque sia la meta.

Condividi con i tuoi amici su: