Categorie
Lifestyle

Turismo sostenibile: cos’è e come farlo

Alla scoperta del turismo sostenibile: cos’è e perché sta diventando così importante.

Turismo sostenibile: cos'è e come farlo
Il turismo sostenibile è un modo di viaggiare ed esplorare una destinazione rispettandone la cultura, l’ambiente e le persone.

Il termine turismo sostenibile sta diventando sempre più comune: ma cos’è davvero?

La sostenibilità può essere praticata in tanti settori. Esiste una moda sostenibile, in cui l’abbigliamento è realizzato nel rispetto dell’ambiente e dei suoi lavoratori. Esiste una tecnologia sostenibile, che permette una netta diminuzione delle emissioni di CO2 e poi c’è il turismo sostenibile.

Turismo sostenibile: in cosa consiste?

Il turismo sostenibile è un modo di viaggiare ed esplorare una destinazione rispettandone la cultura, l’ambiente e le persone. Il turismo di massa, che include crociere, pacchetti turistici in hotel e feste in spiaggia, può essere infatti dannoso per la popolazione locale e le risorse naturali.

Secondo l’Organizzazione mondiale del turismo, il turismo sostenibile è “un turismo che tiene pienamente conto dei suoi impatti economici, sociali e ambientali attuali e futuri, rispondendo alle esigenze dei visitatori, dell’industria, dell’ambiente e delle comunità ospitanti”.

Pertanto, il turismo sostenibile dovrebbe:

  • Fare un uso ottimale delle risorse ambientali. Queste costituiscono un elemento chiave nello sviluppo del turismo, mantenendo i processi ecologici essenziali e contribuendo a conservare il patrimonio naturale e la biodiversità.
  • Rispettare l’autenticità socioculturale delle comunità ospitanti, conservarne i valori tradizionali e contribuire alla comprensione e alla tolleranza interculturale.
  • Garantire operazioni economiche attuabili e a lungo termine, fornendo benefici socioeconomici a tutte le parti interessate che siano equamente distribuiti, compresi occupazione stabile e opportunità di guadagno e servizi sociali per le comunità ospitanti, contribuendo così alla riduzione della povertà.

Perché è importante praticarlo?

turismo sostenibile come praticarlo

Da un lato, il turismo produce enormi risultati economici positivi. Tuttavia, è un settore molto complesso che coinvolge numerose parti interessate (a volte con interessi opposti) e richiede una significativa quantità di risorse.

Ben gestito, il turismo può svolgere un ruolo positivo nello sviluppo socio, culturale, economico, ambientale e politico della destinazione. Rappresenta infatti una significativa opportunità di sviluppo per molti paesi e comunità. Al contrario, uno sviluppo turistico incontrollato può portare a impatti molto dannosi sulle risorse naturali, sui modelli di consumo, sull’inquinamento e sui sistemi sociali.

Condividi con i tuoi amici su: