Categorie
Moda

Virtual personal shopper Fidenza: shopping tra fisico e virtuale

Consulenza personalizzata a distanza? Solo a Fidenza Village. Un servizio per fare acquisti da casa tramite videochiamata.

Virtual personal shopper Fidenza: shopping tra fisico e virtuale
Lo shopping continua grazie anche alle proposte tra fisico e virtuale di Fidenza Village. Uno dei centri commerciali all’aperto più rinomati d’Italia.

Il virtual personal shopper a Fidenza Village è una realtà. L’ultima frontiera dello shopping in remoto tramite una videochiamata.

Virtual personal shopper Fidenza: esclusività non solo negli acquisti.

Fidenza Village è un elegante centro commerciale all’aperto caratterizzato da un’atmosfera unica fatta di negozi di lusso, caffè e fontane.

Quella del virtual personal shopper è un’esperienza dedicata e su misura per l’utente che riceve tramite una video call esclusiva consigli per gli acquisti basati sullo stile.

La virtual personal shopper.

Connettendosi sul sito di Fidenza Village è possibile prenotare una videocall con Manuela Nasti. È lei la virtual shopper di Fidenza Village.

Attraverso la sua esperienza sarà in grado di darvi la migliore consulenza per quel che riguarda look, outfit per occasioni speciali e regali.

Dunque una volta fissata la videochiamata su FaceTime o Whatsapp sarà possibile visionare a distanza le proposte selezionate tra le 120 boutique di Fidenza Village.

E se preferite recarvi sul posto nessuno ve lo impedisce. Potete tranquillamente passare un’intera giornata armati dei consigli della vostra personal shopper.

Virtual personal shopper: direttamente a casa tua.

Una volta acquistati i prodotti arriveranno direttamente a casa. Fidenza Village a tal proposito punta molto sulle necessità della sua clientela che non rinuncia a rinnovare il guardaroba per avere una nuova visione di sé.

Il compito della virtual personal shopper di Fidenza Village è quello di esaltare la naturale bellezza di ogni donna… e anche di ogni uomo. Del resto la competenza e la professionalità di Manuela Nasti sapranno soddisfare anche le esigenze dell’uomo che sceglie la camicia come seconda pelle.

Condividi con i tuoi amici su: